TOP TALENTI NAPOLI I° SEMESTRE 2021

TOP TALENTI NAPOLI I° SEMESTRE 2021

LEGENDA

NE: New Entry – Up: In Salita – Down: In discesa – =: Stabile – (n°):Posizione analisi precedente

1 – Victor Osimhen – Nigeria 1998 – Centravanti   UP (3°)

 

 

Un ottimo semestre, è tornato e ha cominciato a far vedere di cosa è capace! Doppia cifra per lui. 10 GOL 3 ASSIST (Voto alla stagione 6.5)

2 – Fabian Ruiz – Spagna 1996 – Centrocampista   = (2°)

 

 

Segnali di ripresa in un semestre sicuramente migliore del precedente anche se non ancora all’altezza del miglior Ruiz. 4 GOL 1 ASSIST (Voto alla stagione 6)

3 – Hirving Lozano – Messico 1995 – Ala   DOWN (1°)

 

 

Dopo aver avuto l’onore di vincere un semestre scende, anche a causa di un infortunio. La sua resta un’ottima stagione. 15 GOL 5 ASSIST (Voto alla stagione 7)

4 – Alex Meret – Italia 1997 – Portiere   UP (5°)

Anche lui ha vinto l’Europeo, e questo lo riporta in auge dopo una stagione passata più in panchina che in campo, per un’assurda (a nostro avviso) preferenza di Gattuso per Ospina. 7 CLEAN SHEET (Voto alla stagione 6)

5 – Eljif Elmas – Macedonia del Nord 1999 – Centrocampista-Trequartista   NE

Prende il posto di Petagna nella TOP, perché sta crescendo e sta anche diventando più concreto. Ora deve spingere sull’acceleratore e fare ancora meglio in termini di numeri. 3 GOL 1 ASSIST (Voto alla stagione 6.5)

 

– Andrea Petagna   5.5

 

Alcuni NUOVI TALENTI per il Napoli

– Antonio Cioffi – Italia 2002 – Ala

Ala normolinea, atletica, buonissima tecnica, sa dribblare, ha classe, ha buonissimo piede sia sui piazzati, sia per il tiro di potenza, secco e preciso. Per molti un ragazzo che può arrivare, per noi qualche piccolo step deve farlo

– Karim Zedadka – Francia 2000 – Terzino Sinistro-Esterno Sinistro

Franco-Algerino erede di Ghoulam, ha buona tecnica e classe, buona progressione, dribbling, sa crossare bene e ha buon piede soprattutto di precisione

– Michael Folorunsho – Italia 2001 – Centrocampista

Centrocampista centrale grosso e potente, sa inserirsi, è bravo di testa e fisicamente se la gioca tranquillamente

– Luca Palmiero – Italia 1996 – Centrocampista

Un bravissimo metronomo che non è riuscito ancora a sfondare, ma ha grande verticalità, lancio, calcio molto molto bello, schietto, veloce e deciso, corsa e buona rapidità. Buono il tiro, secco e preciso

 

Albo d’Oro (semestrale)

2015 – Lorenzo Insigne – 1991 – Italia

2015 – Lorenzo Insigne – 1991 – Italia

2016 – Lorenzo Insigne – 1991 – Italia

2016 – Kalidou Koulibali – 1991 – Senegal

2017 – Lorenzo Insigne – 1991 – Italia

2017 – Piotr Zielinski – 1994 – Polonia

2018 – Arkadiusz Milik – 1994 – Polonia

2018 – Arkadiusz Milik – 1994 – Polonia

2019 – Fabian Ruiz – 1996 – Spagna

2019 – Fabian Ruiz – 1996 – Spagna

2020 – Fabian Ruiz – 1996 – Spagna

2020 – Hirving Lozano – 1995 – Messico

2021 – Victor Osimhen – 1998 – Nigeria

 

Hall of Fame (semestrale – da anni 80)

2020 – Diego Armando Maradona – 1960 – Argentina

2020 – Careca – 1960 – Brasile

2021 – Marek Hamsik – 1987 – Slovacchia

 

 

Riccardo Bartolommei