Talento dell’Anno Europa League 2020-21 – Ancora Spagna, Pau Torres!

Talento dell’Anno Europa League 2020-21 – Ancora Spagna, Pau Torres!

Talento dell’Anno Europa League 2020-21

Ancora Spagna, Pau Torres!

 

Classifica di Giornata (Quarti – Andata)

1 – Roger Ibanez – Brasile 1998 – Roma   5 punti

 

 

Decide la sfida di Amsterdam e porta la Roma vicina alla semifinale! Ottima la sua stagione

Ajax – Roma   1-2

R: Ibanez (2G-2A) – Pellegrini (11G-10A Doppia-Doppia)

2 – Marcus Rashford – Inghilterra 1997 – Manchester UTD   3 punti

Apre lo 0-2 sul campo del Granada, anche lo United prende un bel vantaggio

Granada – Manchester UTD   0-2

MU: Rashford (21G-15A Doppia-Doppia – Club dei 20)

3 – Lorenzo Pellegrini – Italia 1996 – Roma   1 punto

In GOL, da leader, non capiamo davvero come si possa contestare

Ajax – Roma   1-2

R: Ibanez (2G-2A) – Pellegrini (11G-10A Doppia-Doppia)

 

Classifica di Giornata (Quarti – Ritorno)

1 – Nicolas Pepé – Costa d’Avorio 1995 – Arsenal   5 punti

 

 

Apre lo 0-4 che regola lo Slavia e porta in Semi l’Arsenal, un altro rispetto alla scorsa stagione

Slavia Praga – Arsenal   0-4

A: Pepé (16G-5A) – Saka (7G-10A)

2 – Bukayo Saka – Inghilterra 2001 – Arsenal   3 punti

Partecipa alla festa in casa Slavia, stagione della consacrazione

Slavia Praga – Arsenal   0-4

A: Pepé (16G-5A) – Saka (7G-10A)

3 – Brian Brobbey – Olanda 2002 – Ajax   1 punto

Gol prestigioso anche se inutile in casa Roma, con i giallorossi che passano in virtù dell’1-2 dell’andata. Pronto per il Lipsia

Roma – Ajax   1-1

A: Brobbey (15G-6A)

 

Classifica di Giornata (Semifinali – Andata)

1 – Mason Greenwood – Inghilterra 2001 – Manchester UTD   5 punti

 

 

Partecipa al clamoroso 6-2 sulla Roma, ingresso e GOL

Manchester UTD – Roma   6-2

MU: Greenwood (12G-6A)   R: Pellegrini rig. (10G-11A Doppia-Doppia)

2 – Lorenzo Pellegrini – Italia 1996 – Roma   3 punti

GOL su rigore e ASSIST, ultimo a mollare nella disfatta di Manchester

Manchester UTD – Roma   6-2

MU: Greenwood (12G-6A)   R: Pellegrini rig. (10G-11A Doppia-Doppia)

3 – Nicolas Pepé – Costa d’Avorio 1995 – Arsenal   1 punto

Altro centro, rigore importante del 2-1 in vista del ritorno

Villarreal – Arsenal   2-1

A: Pepé rig. (16G-5A)

 

Classifica di Giornata (Semifinali – Ritorno)

1 – Pau Torres – Spagna 1997 – Villarreal   5 punti

 

 

Gran partita, il Villarreal resiste e vola in Finale!

Arsenal – Villarreal   0-0

V: Torres MVP (3G-2A)

2 – Bryan Cristante – Italia 1995 – Roma   3 punti

Si sta togliendo le sue soddisfazioni anche all’Europeo, un po’ a sorpresa. Segna nel 3-2, seppur inutile, al Manchester UTD

Roma – Manchester UTD   3-2

R: Cristante (2G-2A)

3 – Alfonso Pedraza – Spagna 1996 – Villarreal   1 punto

Buona la prestazione del terzino che contribuisce al fortino giallo in casa Arsenal

Arsenal – Villarreal   0-0

V: Pedraza buona prestazione (2G-4A)

 

Classifica di Giornata (FINALE)

1 – Scott McTominay – Scozia 1996 – Manchester UTD   5 punti

 

 

Griffa la Finale con l’ASSIST per Cavani, non basterà al suo United e per se per vincere il primo Trofeo della sua carriera

Villarreal – Manchester UTD   1-1   12-11 DTR

MU: McTominay ASSIST (7G-2A)

2 – Pau Torres – Spagna 1997 – Villarreal   3 punti

Contribuisce con il penultimo rigore e ancora una volta una buonissima gara. il Premio è suo!

Villarreal – Manchester UTD   1-1   12-11 DTR

3 – Dani Raba – Spagna 1995 – Villarreal   1 punto

Ha giocato pochissimo, 1 solo GOL in Copa del Rey, rispolverato per la Finale, per calciare il rigore che realizza. Coppa anche sua, che saluta

Villarreal – Manchester UTD   1-1   12-11 DTR

 

LE ALTRE PARTITE

Arsenal – Slavia Praga   1-1   A: Pepé (16G-5A)

 

Classifica Generale

1 – Pau Torres – Spagna 1997 – Villarreal   13 punti

2 – Yusuf Yazici – Turchia 1997 – Lille   10 punti

3 – Jordan Siebatcheu – USA 1996 – Young Boys   8 punti

 

4 – Olayinka, Pepé   6 punti

5 – Kara, Karamoko, Joveljic, Provod, Ibanez, Greenwood, McTominay   5 punti

6 – Saka, Pellegrini   4 punti

7 – Nunez, Zivkovic, Carlos Vinicius, Vizinger, Beier, Kenedy, Gabriel, Borja Mayoral, Rashford, Cristante   3 punti

8 – De Wit, Kuchta, Olayinka, Malen, Bailey, Tierney, A. Diallo, Neres, Brobbey, Pedraza, Raba   1 punto

 

Albo d’Oro

2015 – Yevhen Konoplyanka – Ucraina 1989 – Dnipro

2016 – Cedric Bakambu – Repubblica Democratica del Congo 1991 – Villarreal

2017 -Alexandre Lacazette – Francia 1991 – Olympique Lione

2018 – Timo Werner – Germania 1996 – RB Lipsia

2019 – Luka Jovic – Serbia 1997 – Eintracht Francoforte

2020 – Sergio Reguilon – Spagna 1996 – Siviglia

2021 – Pau Torres – Spagna 1997 – Villarreal

 

Riccardo Bartolommei