Speciale Calciomercato

Speciale Calciomercato

Speciale Calciomercato

Impazza, non c’è niente da fare…. E noi ci siamo…. Altra puntata ricchissima!!!!

– Douglas Costa, Brasile 1990, Trequartista-Ala, Shakhtar Donetsk——>Bayern Monaco   30Mln

Quando ve lo presentai era un ragazzino di 19 anni, una delle tante speranze brasiliane. Ha scelto l’esilio dell’Ucraina, ma sotto Lucescu è cresciuto tanto! Non che lo Shakhtar non sia una squadra di tutto rispetto in Europa, lo è stata negli anni, ma arriva in un TOP Team forse con un briciolo di ritardo, però se il premio si chiama Bayern e Guardiola, l’attesa è valsa….. Giocatore che a mio avviso non ha ancora dimostrato il suo enorme potenziale appieno… Ah ci sarebbe il suo gemello Alex Teixeira da prendere, anche se la bottega è cara…..

– Andrea Bertolacci, Italia 1991, Centrocampista-Trequartista, Roma——>Milan   20Mln

Stagione ottima per l’ex Genoa, in cui ha mostrato corsa, classe e numeri di tutto rispetto. Ora lo aspetta il Milan, con 20 milioni sul groppone e tanta responsabilità, ma ha la possibilità di salire ancora uno step nella sua carriera, fatta di gavetta e tanto impegno, se lo merita!

– Giannelli Imbula, Francia 1992, Centrocampista, Olympique Marsiglia——>Porto   20Mln

Mediano di grande impatto fisico, era in pugno all’Inter, poi ha preferito la Champions con il Porto, che fa un gran colpo perché per qualità, prezzo ed età è uno dei migliori che c’era in giro

– Gerard Deulofeu, Spagna 1994, Ala, Barcelona——>Everton   6Mln

Ecco un incredibile acquisto! Ragazzo dai numeri impressionanti, ancora giovanissimo. Che Luis Enrique non ne andasse pazzo era cosa nota, che il Barca se ne privasse a titolo definitivo, peraltro dopo un’infruttuosa esperienza a Siviglia era molto ma molto più improbabile. Riparte dall’Everton, dalla Premier, da una squadra in cui era già stato e nella quale aveva fatto bene. Può diventare una stella, ora sta a lui, senza più prestiti e ritorni alla base a minarne le certezze, noi siamo convinti che l’Everton, nella sua ricostruzione, ha fatto un colpaccio!!! Ma le italiane per 6 milioni dormivano??

– Johannes Geis, Germania 1993, Centrocampista, Magonza——>Schalke 04   12Mln

Mediano di equilibrio, giovane e dalla buona sostanza, investimento Schalke

– Iago Falqué, Spagna 1990, Ala, Genoa——>Roma   3Mln (prest.)

E’ esploso l’ex canterano di Barca e Juve, passa così in un’altra squadra che valorizza molto le ali come la Roma di Garcia. Riuscirà a ripetersi ad alti livelli?….

– Luc Castaignos, Olanda 1992, Centravanti, Twente——>Eintracht Francoforte   2,5Mln

Ex meteora nerazzurra (peraltro ottima plusvalenza dell’Inter…) si ributta in un campionato competitivo come la Bundesliga dopo 3 stagioni in doppia cifra con il Twente, sarà la vota buona?….

– Karim Rekik, Olanda 1994, Difensore Centrale, Manchester City——>Olympique Marsiglia   5Mln

Buon colpo per la banda Bielsa, che si assicura questo giovane difensore, bravo nel contrasto e dal buonissimo fisico

– Federico Viviani, Italia 1992, Centrocampista, Roma——>Verona   4Mln

Interessantissima aggiunta del bravo regista di scuola Roma, che vivrà la sua prima vera stagione in Serie A agli ordini di Mandorlini, occhio che può veramente esplodere

– Mitchell Langerak, Australia 1988, Portiere, Borussia Dortmund——>Stoccarda   3,5Mln

L’ex Dortmund sarà il sostituto di Ulreich allo Stoccarda, chiamato ad una stagione molto diversa dall’ultima, in cui si è salvato all’ultimo tuffo. Portiere che ha i mezzi per fare bene, deve trovare continuità

– Afriyie Acquah, Ghana 1992, Centrocampista, Hoffenheim——>Torino   2,8Mln

Il Toro si assicura i servigi del muscolare centrocampista ghanese

– Mark Uth, Germania 1991, Centravanti, Heerenveen——>Hoffenheim   3Mln

Interessantissima addizione, di un attaccante molto molto bravo, sostituire Firmino è utopia, ma i numeri può farli eccome con Volland

 

Riccardo Bartolommei