Come ti analizzo il Pallone d’Oro – Edizione 1995

Come ti analizzo il Pallone d’Oro – Edizione 1995

Arrivano gli extra!

Svolta nel Pallone d’Oro, per la prima volta vengono giustamente inseriti anche gli extra europei, e da ora in poi il Premio subirà una rivoluzione

E il primo vincitore è proprio un extra europeo, e a sorpresa non viene dal sudamerica ma dall’Africa! Ed è ancora il Milan a offrire al mondo il Campione di turno, George Weah è infatti il migliore di tutti!

 

 

Il centravanti della Liberia precede Klinsmann (ex Inter poi giocherà nella Sampdoria) e Litmanen che completano il podio (anche la Finlandia trova un momento molto alto nella sua storia calcistica con il talento dell’Ajax)

 

 

Tanti sono gli italiani in graduatoria con Del Piero 4° e primo azzurro! Troviamo poi Gianfranco Zola 6°, Maldini 7° (un’habitué), tanti voti anche per Ravanelli 12° con Rijkaard, Vialli al 19, Baresi al 21, Baggio al 23

 

 

Non troviamo grossi “scandali”, tutti i giocatori votati sono nella categoria tra Campioni ed ottimi giocatori

Fanno la loro comparsa Batistuta (20°) e Ronaldo (26°), attaccanti assurdi che faranno ancor di più la storia negli anni seguenti

 

 

Riccardo Bartolommei