Come ti analizzo il Pallone d’Oro – Edizione 1994

Come ti analizzo il Pallone d’Oro – Edizione 1994

L’anno di Hristo! Stoichkov conquista l’edizione 1994 del premio, anche con un gran Mondiale di cui è capocannoniere, anche se alla resa dei conti vince “solo” il titolo de La Liga con il Barca

 

 

Secondo Roby Baggio, che forse avrebbe meritato il Bis con un Mondiale da gran protagonista (pesa l’errore in finale con il Brasile, il famoso rigore tirato alto), terzo Maldini che conquista anche la Champions con il Milan, proprio in finale con il Barca di StoichGOL…

 

 

 

Bello vedere al 4° posto un giocatore del Brescia, il Mito Hagi che poi passerà al Barcellona, accoppiato a sorpresa a Tomas Brolin del Parma

 

 

Altri italiani, troviamo Baresi 11° e Beppe Signori 17°, Bomber implacabile della Serie A

 

 

Non troviamo tante assurdità, molti voti sono figli del Mondiale ma parliamo sempre di giocatori affermati, forse l’unica esagerazione è proprio Brolin 4° (troppo alto per il giocatore che era) e Caminero che conquista 3 preferenze, buon giocatore ma non così forte

 

 

Riccardo Bartolommei