Come ti analizzo il Pallone d’Oro – Edizione 1992

Come ti analizzo il Pallone d’Oro – Edizione 1992

Il ritorno del Van!

Van Basten fa TRIS, l’olandese torna sul tetto europeo, mentre al 2° posto compare per la prima volta un bulgaro terribile, Hristo Stoichkov! Completa il podio un’altra nuova stella, Dennis Bergkamp. Tutti e due avranno un destino comune, l’Italia tra tanti squilli di tromba e troppe delusioni

 

 

Clamorosa 4° posizione per il romanista ex Juve Hassler, autore di un buon Europeo. Rassegna continentale che premia la Danimarca, incredibile vincitrice. Troviamo così il portierone Schmeichel e i due Laudrup, anche se Michael non partecipa all’evento

 

 

Segnaliamo in 10° posizione, insieme al milanista Rijkaard Enzino Scifo, male all’Inter da giovanissimo, altra pasta al Torino

 

 

13° Hernik Larsen, che al Pisa non riesce ad esprimersi al meglio ma anche lui fa un grande Europeo

 

 

Unici italiani Maldini, alla posizione 14, Franco Baresi alla 20 insieme al Duca di Brema Andy Herzog!

 

 

Diciamo che in questa edizione non ci sono presenze strane, con Campioni che hanno fatto la storia delle loro nazionali, probabilmente la posizione più strana è proprio il 4° posto di Thomassino Hassler, comunque ottimo giocatore

Riccardo Bartolommei