Barcellona – Napoli 1-1 Zielinski e la difesa, pari d’oro per il Napoli

Barcellona – Napoli   1-1   Zielinski e la difesa, pari d’oro per il Napoli

Europa League 2021-22

Turno Intermedio – Andata

Barcellona – Napoli   1-1 (Zielinski, Torres)

 

Il vantaggio Partenopeo con Zielinski (via Quotidiano di Ragusa)

 

GOL: B: Torres rig. (5G-3A)   N: Zielinski (7G-5A)

 

I MIGLIORI

Barcellona

DEMBELE’ 7: Entra tra i fischi, li trasforma in applausi con accelerazioni incredibili, anche una grande verticalizzazione per Dest. Se sta bene ha pochi rivali

Napoli

 

Koulibaly, semplicemente immenso! (via Eurosport)

 

KOULIBALY 7.5: Non trova l’8 per qualche piccolo buco in area che con un attaccante più spietato di Ferran Torres potevano costare cari, ma chiude mille situazioni, da leader e da dominatore. Gigante

 

LE PAGELLE DEL TALENTO

Barcellona

Mingueza 6: Ci mette impegno, ma non è un esterno purissimo ed in molte occasioni si vede

Garcia 5: Soffre Osimhen quando apre il gas, e il gol viene proprio dalla sua parte

De Jong 6: Fatica a trovare dei compagni troppo statici nel primo tempo, fa partire comunque il gioco da leader

Pedri 6: Partita imprecisa, la sufficienza solo per il tacco che libera Torres, una magia che il compagno di Nazionale scalpella

Gonzalez 6: Ha qualità e può fare le due fasi, da solo l’impressione di rallentare un po’ la manovra nel primo tempo

Traoré 6.5: Un paio di iniziative nel primo tempo, nonostante il perenne raddoppio di Insigne, nella ripresa trova il rigore con un altro spunto

Torres 5: Ok il rigore, ma tre palle GOL sparate in tribuna non sono perdonabili. Anche in un’altra occasione, nella ripresa, parte con vantaggio ma viene subito ripreso, un attaccante con il suo spunto non può permetterlo. Le gambe non sembrano girare bene

Gavi 7: Altro ingresso TOP, da subito un’altra impronta di voglia ed intelligenza. Classe e tesa al servizio dei compagni, ah, sarebbe un 2004…

Dest 6: Vivo e preciso, un quarto d’ora fatto bene in avanti ma anche con una buona chiusura dietro

Mr. Xavi 6.5: Diciamo che ci aspettavamo un Barca più indietro in molti dettami. Passi il ritmo del primo tempo, dove comunque si vede l’abnegazione ai compiti della casa madre, nella ripresa i suoi la fanno da padroni. Al ritorno nulla è scontato

 

Napoli

Meret 6.5: Qualche rischio con i piedi ma se la cava sempre ed è attento all’ordinario

Fabian Ruiz 7.5: Gran match dello spagnolo contro gli spagnoli, due fasi fatte con classe e gran partecipazione. Livello alto

Elmas 6.5: Tatticamente molto prezioso, dai suoi piedi nasce lo 0-1, bella frenata e palla d’oro per Zielinski

Osimhen 6: Partita non facile perché spesso rimane da solo, riesce però a metter sempre paura con la sua potenza quando scappa sul filo dell’off-side

Ounas 5.5: Da una mano ma non si vede mai, trova anche poco la posizione (che comunque cambia subito)

Mr. Spalletti 7: Buonissima la fase difensiva, bravi i suoi a ripartire, primo tempo eccellente. Ripresa con il fiatone, se l’asse sx regge l’urto di Adama nel primo tempo naufraga nella ripresa con l’ex Wolverhampton e soprattutto con l’ingresso di Dembelé. Però torna a Napoli in leggerissimo vantaggio e questo è tanto

 

I VOTI DEGLI ALTRI

Barcellona

Ter Stegen 6.5, Piqué 6, Jordi Alba 6.5, Aubameyang 6, Busquets 6, L. De Jong 6

 

Napoli

Di Lorenzo 7.5, Rrahmani 7, Juan Jesus 5.5, Anguissa 6.5, Zielinski 7, Insigne 6, Demme 6, Mertens 5.5, Malcuit 6, Mario Rui 6

 

Il rigore del pari di Torres (AP Photo/Joan Monfort – via The world news platform)

 

Riccardo Bartolommei