A Caccia di Talento!!!

A Caccia di Talento!!!

Nuovo episodio del nostro speciale, diversi nuovi protagonisti!

 

– Simone Pafundi – Italia 2006 – Trequartista – Udinese

Trequartista molto interessante, piccolissimo ma con baricentro basso, ha classe, tecnica, dribbling, sa verticalizzare. Ogni tanto va un po’ fuori giri per il troppo dinamismo, ma sa andare con la palla ed è anche molto piacevole a vedersi

– Antonio Silva – Portogallo 2003 – Difensore Centrale – Benfica

Difensore centrale abbastanza alto (1.87), bravo tecnicamente, sa uscire bene con la palla, ha tackle, colpo di testa, ha lancio. Può essere il nuovo Ruben Dias

– Nicolas Galazzi – Italia 2000 – Ala – Brescia

Ala tecnica, ha buon controllo, buonissimo piede, ha dribbling. Forse per l’alto livello gli manca un po’ di forza dopo il primo passo, la rapidità c’è

– Lorenzo Amatucci – Italia 2004 – Trequartista-Centrocampista – Fiorentina

Trequartista ma secondo noi si riciclerà meglio in interno, perché ha classe, lancio, dribbling ma non disdegna il contrasto, e per la mobilità che ha forse è più da centrocampo che da trequarti. E’ comunque piccolo di statura, diciamo ad ora per caratteristiche è a metà tra i due ruoli

– Federico Mastropietro – Italia 1999 – Ala-Trequartista – Francavilla

Ala più che trequartista, ha controllo, dribbling, piede, tecnica, è un normolineo di 1.76 ma sa reggere i contatti. Perché questi ragazzi di qualità sono costretti addirittura alla C?

– Ethan Nwaneri – Inghilterra 2007 – Trequartista – Arsenal

E non poteva mancare lui, uno dei più giovani esordienti nei maggiori campionati. Solo un 2007 ma già lanciato in Premier da Arteta (ok, solo per 1′, ma intanto…). Tecnica, gran dribbling e controllo, sa verticalizzare, ha fantasia, classe, buon passo. Presto per fare previsioni ma le doti sono indubbie

– Gavin Bazunu – Irlanda 2002 – Portiere – Southampton

Alto (1.89), grande reattività, ha braccia lunghe e si distende molto bene, è esplosivo, esce bene basso, bravo anche con i piedi. Ottimo elemento, da TOP 11 2002!

– Mykhaylo Mudryk – Ucraina 2001 – Ala – Shakhtar Donetsk

Passo, tecnica, dribbling, sa verticalizzare e ha ottime proprietà, anche un buonissimo controllo di palla e corpo

 

Continua…

 

Riccardo Bartolommei