Talenti da Copa

Talenti da Copa

Copa Libertadores 2021

Semifinali – Andata

Palmeiras – Atletico Mineiro   0-0

 

Hulk calcia sul palo un rigore pesantissimo (via Daily Tribunal)

 

Palmeiras

Piquerez 6: Timido inizialmente, ma regge e non trema

Wesley 6: Entra e da vivacità tenendo qualche pallone in avanti

Danilo 6: Da nuova linfa al centrocampo, perché non ha giocato?

Weverton 6, Marcos Rocha 6, Luan 6.5, Gomez 6.5, Felipe Melo 6, Zé Rafael 6.5, Raphael Veiga 6, Rony 6, Dudu 6.5, Luiz Adriano 5, Deyverson 5.5

 

Atletico Mineiro

Nathan Silva 6: Non deve faticare certo per tenere un Luiz Adriano irriconoscibile

Guilherme Arana 6.5: Tosto dietro e propositivo in avanti. Non ha avuto fortuna al Siviglia ma un’altra chance in Europa la merita eccome in un ruolo in cui sicuramente non c’è abbondanza

Allan 6.5: Centrocampo in mano agli ospiti, Allan fa bene le due fasi

Zaracho 6: Prende diverse botte, prova i suoi inserimenti ma non trova la zampata decisiva

Everson 6, Mariano 5.5, Junior Alonso 6.5, Jair 5.5, Nacho Fernandez 6, Hulk 5.5, Costa 5.5, Keno 5.5, Vargas 6

 

Copa Sudamericana

Semifinali – Andata

Red Bull Bragantino – Libertad   2-0 (Ytalo, Artur)

Red Bull Bragantino

Cleiton 6: Poco lavoro, si dimostra pronto

Leo Ortiz 7: NUOVO TALENTO: Brasile 1996. Difensore centrale ben strutturato fisicamente, ha forza, grande leadership, tecnicamente sa far uscire la palla. Partita impeccabile

Fabricio Bruno 6.5: Partita tosta senza grossi problemi

Jadsom 7.5: NUOVO TALENTO: Brasile 2001. Ecco un ragazzo molto interessante, regista-volante classico brasiliano, ricorda Mauro Silva. Tosto fisicamente, gran controllo, tempi di gioco, tecnica, lancio. Sa quando creare break e quando far viaggiare la palla. Domina in mezzo. Il Cruzeiro se l’è fatto scappare

Praxedes 6: Fa valere la sua qualità unita ad un fisico da interno incursore, ricorda Paquetà. Si vede a sprazzi

Ramires 6.5: Buona partita per corsa e qualità. Utilissimo

Artur 7.5: NUOVO TALENTO: Brasile 1998. Ala piccola ma tosta, rapido, tecnico, fantasioso, ottimo dribbling, piede, intensità. Sa verticalizzare, ha piede per crossare, controllo di palla e corpo, domina il match con l’ASSIST per il primo GOL (una pennellata sulla testa di Ytalo) e il rigore definitivo

Cuello 5.5: NUOVO TALENTO: Argentina 2000. Ala anche lui tosto e tecnico, dribbling, fantasia, sembra il gemello di Artur. Anche lui un ottimo controllo e doti tecniche evidenti, non è però incisivo

Gabriel Novaes 6: NUOVO TALENTO: Brasile 1999. Centravanti grosso, forse un po’ macchinoso ma tecnicamente valido, sa andare con la palla e può svilupparsi in modo interessante, però deve mettere su numeri. E’ stato anche nel Barca B, però non ha convinto

Helinho NG: NUOVO TALENTO: Brasile 2000. Ala abbastanza piccola e rapida, buon controllo, dribbling e tecnica

Aderlan 6, Edimar 6, Ytalo 6.5, Lucas Evangelista 6.5

 

Libertad

R. Martinez 5: NUOVO TALENTO: Paraguay 1996. Mediano tosto, è alto e ha fisico, ha forza, tecnicamente è valido e ha gran tiro, con piede anche preciso. Non riesce a prendere le redini del centrocampo

H. Martinez 5.5: NUOVO TALENTO: Paraguay 2000. Interno piccolo e tecnico, prova a fare qualcosa ma va troppo a sprazzi ed è poco supportato

Espinoza 5.5: NUOVO TALENTO: Paraguay 1997. Terzino sinistro qui impiegato alto. Abbastanza tosto, tecnicamente non è male, può dribblare anche se fa fatica a mettersi in mostra pur correndo e cercando di dare una mano

Ferreira 5.5: NUOVO TALENTO: Paraguay 1998. Centravanti normolineo, tecnicamente non male, abbastanza completo, si muove molto e può segnare di testa o con buona proprietà. Lasciato troppo isolato, cerca di lottare

Franco 5: NUOVO TALENTO: Paraguay 2000. Entra per Villalba infortunato, è un’ala tecnica, piccolo e leggero, però gli manca il passo e la forza per poter incidere. Perlomeno non ha le gambe in questo match

Bogarin NG: NUOVO TALENTO: Paraguay 1997. Trequartista che ha fisico, buon controllo, dribbling, tecnica e tiro. Probabilmente lento per il livello medio alto

Enciso NG: NUOVO TALENTO: Paraguay 2004. Peccato aver visto pochi minuti questo ragazzino prodigio, ala piccola e leggera, rapida, grandi proprietà tecniche, dribbling, tiro. Già 2 Caps in Nazionale, un predestinato

Silva 5, Mayada 6, Viera 6, Barboza 5.5, Vangioni 5, Bocanegra 5, Villalba 5, Cardozo 5.5

Riccardo Bartolommei