TOP Talenti Roma I° Semestre 2015

TOP Talenti Roma I° Semestre 2015

TOP 5 ROMA I° Semestre 2015

1 – Miralem Pjanic, Bosnia 1990, Centrocampista

Stagione in chiaroscuro per il talentuosissimo ex Lione, le difficoltà della squadra giallorossa lo hanno un po’ fiaccato. Indubbio però che rimanga uno dei migliori centrocampisti a livello europeo, per il quale tanti squadroni farebbero ancora follie

2 – Kevin Strootman, Olanda 1990, Centrocampista

In molti si dimenticano che la Roma ha giocato un campionato senza il bravissimo centrocampista olandese, completo e di gran peso in mezzo al campo, se la sarebbe giocata con Pjanic per la prima posizione se il ginocchio lo avesse lasciato in pace. Un peccato non averlo ammirato, e il Manchester UTD riproverà l’assalto in estate, anche se Sabatini sembra non sentirci da questo orecchio…..

3 – Adem Ljajic, Serbia 1991, Ala-Attaccante

Da sopportato a giocatore con il miglior rendimento per lunghi tratti della stagione. La sua crescita a livello di concretezza deve ancora completarsi, ma ha le qualità per crescere ancora all’alba della maturità calcistica

4 – Juan Manuel Iturbe, Argentina 1993, Ala-Attaccante

La Pulguita ha avuto una stagione difficile, la prima nel calcio che conta. Partito bene con gol in Champions e alla Juve nel Big Match, gli infortuni ed alcune prestazioni sottotono, unite alla cifra sborsata per prenderlo, hanno fatto un po’ mugugnare. Ma ha qualità importantissime, deve solo ritrovare fiducia e continuità, cosa che nella Roma non ha avuto nessuno in stagione

5 – Alessandro Florenzi, Italia 1991, Centrocampista-Ala-Terzino Destro

Uno dei migliori in stagione, duttilità unita ad un rendimento costante. Alessandro è cresciuto ancora, passa dall’ala al terzino, pur per me rimanendo un interno molto completo. Si merita di stare in classifica prima di Ibarbo, Manolas ed altri, in una rosa giallorossa ricchissima comunque di giovani talenti. Può crescere ancora, a mio avviso magari trovando un ruolo stabile

Riccardo Bartolommei