TOP Talenti Inter I° Semestre 2015

TOP Talenti Inter I° Semestre 2015

TOP 5 INTER I° Semestre 2015

1 – Mauro Icardi, Argentina 1993, Centravanti

E anche qui c’è pochissimo da discutere, capocannoniere della Serie A a 22 anni, un killer in area di rigore, con Mancini lavora anche molto di più per la squadra. Ha appena rinnovato, la sensazione è che possa ancora crescere perché sono tanti gli aspetti del suo gioco che deve migliorare. Ma quanto è cresciuto!

2 – Xherdan Shaqiri, Svizzera 1991, Ala-Trequartista

Arrivato a gennaio in condizioni non ottimali, è partito bene poi ha fatto fatica. Ma rimane un top tra i giovani in Europa, con la preparazione e soprattutto la fiducia di Mancini il prossimo deve essere il suo anno

3 – Mateo Kovacic, Croazia 1994, Centrocampista

Anno molto strano per Mateo. Gli chiedevano i gol, sono arrivati, ne ha fatti 8 in stagione con 5 assist. Però il suo gioco ha subito a mio avviso una flessione, il creatore di ritmo e gioco visto nelle passate stagioni ha fatto fatica. A poco servono le due meraviglie nella partita finale contro l’Empoli. Dalla sua c’è che ha 21 anni, deve unire il mix di qualità messe in mostra in queste stagioni e trovare continuità. Siamo sicuri che (se resterà visto ha tante offerte) che Mancini dall’estate ci costruirà tanto intorno

4 – Marcelo Brozovic, Croazia 1992, Centrocampista

Centrocampista completo, anche lui è partito forte, poi ha rallentato, nelle ultime partite sembrava aver ritrovato le gambe giuste. Può essere un ottimo tassello per il futuro perché non gli manca niente, deve avere continuità e stare bene

5 – Davide Santon, Italia 1991, Terzino Destro-Sinistro

Tornato dal Newcastle, dopo un anno di inattività per un infortunio, ha dimostrato di poter essere molto importante, poi ha frenato per una condizione altalenante data dalla troppa assenza lontano dal campo. Ma per il futuro c’è eccome

Riccardo Bartolommei