TOP TALENTI CAGLIARI II° SEMESTRE 2017

TOP TALENTI CAGLIARI II° SEMESTRE 2017

TOP 5 CAGLIARI II° SEMESTRE 2017

LEGENDA

NE: New Entry – Up: In Salita – Down: In discesa – =: Stabile – (n°):Posizione analisi precedente

1 – Nicolò Barella, Italia 1997, Centrocampista   UP (2°)

Giocatore che in campo parla la lingua dei predestinati, in un ruolo poi che non offre certo tantissimi interpreti. Fa gioco e sta crescendo sempre più, con gli occhi della Juventus e delle altre grandi addosso. 2 GOL

2 – Joao Pedro, Brasile 1992, Trequartista   DOWN (1°)

Superato da Barella, ha comunque giocato un buonissimo semestre, sempre uno dei più importanti giocatori della compagine sarda. 6 GOL 1 ASSIST

3 – Paolo Faragò, Italia 1993, Esterno Destro   NE

Nel semestre ci sono state molte sorprese in Serie A, una delle più eclatanti è sicuramente il buon Paolo, esterno con buona propenzione alle due fasi e all’ASSIST. Partenza Shok a Torino con la Juve, è cresciuto di partita in partita fino a raggiungere un rendimento molto alto e a panchinare Van Der Wiel, sicuramente non un campione ma un giocatore dal Pedigree importante. 2 GOL 4 ASSIST

4 – Alessio Cragno, Italia 1994, Portiere   NE

Ha giocato un ottimo primo semestre in Serie A, dimostrandosi un portiere affidabile nonostante la giovane età, con diverse prestazioni degne di nota. 2 CLEAN SHEET

5 – Filippo Romagna, Italia 1997, Difensore Centrale   NE

Non si pensava potesse avere tanto minutaggio, invece è riuscito a trovare molte presenze da titolare, lui che non ha il fisico ma leadership e qualità come caratteristiche predominanti. Il Cagliari ci ha investito una cifra considerevole nonostante la Juventus sicuramente mantenga gli occhi sul prodotto del proprio vivaio

Riccardo Bartolommei