Talento dell’Anno Serie A 2015 Vacci Pjan….ic….

Talento dell’Anno Serie A 2015

Vacci Pjan….ic….

C’era una volta un talentissimo, esploso giovanissimo al Lione e poi un po’ calato…. Riesploso alla Roma e poi un po’ calato…… No, non è il giorno della marmotta, e Miralem Pjanic non è più un ragazzino di belle speranze, è un centrocampista per il quale questa estate tante squadre avrebbero fatto vere follie….. Poi guardi la carta d’identità e scopri che è sempre in età verde, ha avuto però una stagione brutta, prestazioni al di sotto della soglia e i tifosi, con cui ha un rapporto contraddittorio, che passano dalle ovazioni ai fischi…. E’ a loro che ha risposto, polemicamente, dopo il gol, importantissimo che mantiene la Roma prima (nel derby cittadino….) e manda il Napoli nell’inferno del posto numero 5….. Preludio all’addio estivo? Probabilmente, con la Serie A che perderebbe un altro tassello…. A lui vanno 5 puntoni….. Che sia un segnale di ripresa?….. Al secondo posto uno spettacolare e sempre più in classifica Mohamed Salah, che prende Dybala al terzo posto, segna un gol che fa stropicciare gli occhi, un gol che non è un tiro della domenica, è una cavalcata magica…… La Fiorentina con lui è risorta a nuova vita, AFRODISIACO!!! Terza piazza per Berardi…. Vero, segna su rigore, ma non trema e il suo è un gol da 3 punti forti….. Maturo più nei momenti pesanti, che nelle sue espulsioni sciocche che ci regala a momenti alterni, che sia Sassuolo o Under….. Domenico il tuo posto è in campo, please (9 gol e11 assist nella stagione 2.0 del talentissimo azzurro!!!)….. Nelle altre sfide colui che sfiora il podio è Carbonero, che apre la rimonta del Cesena a Verona (clamorosa da 0-3 a 3-3….), ma anche un Keita che conquista 2 rigori risultando incontenibile. Bene anche Pereyra che segna il 2-0 della Juve sull’Empoli, sempre più importante El Tucumano…… A nulla serve se non alle statistiche, il rigore del bravissimo Dybala per il Palermo sconfitto in casa 2-1 dal Milan. Classifiche

Classifica di Giornata

1 – Miralem Pjanic, Bosnia 1990, Roma 5 punti

2 – Mohamed Salah, Egitto 1992, Fiorentina 3 punti

3 – Domenico Berardi, Italia 1994, Sassuolo 1 punto

Classifica Generale

1 –  Felipe Anderson 17 punti

2 – Pogba   14 punti

3 – Dybala, Salah 8 punti

4 – Icardi 7 punti

5 – Babacar, Paloschi 6 punti

6 – Zaza, Vazquez, Rugani, Saponara, Pjanic 5 punti

7 – Berardi, Ljajic, Defrel, Paredes, Zapata, Okaka, Nico Lopez 3 punti

8 – Widmer, Belotti, Gabbiadini, Niang, Kovacic, Sansone, Berardi 1 punto

 

Riccardo Bartolommei