Talento dell’Anno Serie A 2015 Soriano sente profumo d’Europa

Talento dell’Anno Serie A 2015

Soriano sente profumo d’Europa

Giornata ricchissima come raramente abbiamo visto. I nostri talenti scatenati in partite ricchissime di gol. Non è stato facile scegliere i tre premiati. L’unico doppiettista è Soriano, che aiutato da Acquah e Duncan firma il successo della Samp a Udine, Europa a tiro per i blucerchiati. Il secondo posto se lo aggiudica Baselli che segna nel successo dell’Atalanta, importantissimo a Palermo, sfida in cui va in gol anche Vazquez. Terza piazza per Van Ginkel che firma con Destro il successo del Milan sulla Roma. Ad un passo dai primi tre posti Salah che segna nella vittoria Viola a Empoli, per i toscani in gol Saponara e Mchedlidze. In Juve-Cagliari 1-1 gol di Pogba, con deviazione, mentre Gabbiadini timbra nel brutto 2-2 del suo Napoli a Parma. In Chievo-Hellas gol per Paloschi, ricca anche la gara di Cesena dove segna Defrel per i padroni di casa e Zaza e Taider per gli ospiti. Chiudiamo con la goleada del Genoa sul Torino, 5-1 dove segnano Iago Falqué e Bertolacci per il Grifo,  El Kaddouri per i granata. Classifiche

Classifica di Giornata

1 – Roberto Soriano, Italia 1991, Sampdoria   5 punti

2 – Daniele Baselli, Italia 1992, Atalanta   3 punti

3 – Marco Van Ginkel, Olanda 1992, Milan   1 punto

Classifica Generale

1 –  Felipe Anderson 17 punti

2 – Pogba 14 punti

3 – Icardi 11 punti

4 – Dybala, Salah, Saponara 8 punti

5 – Babacar, Paloschi, Florenzi 6 punti

6 – Zaza, Vazquez, Rugani, Pjanic, Mauri, Chochev, Darmian, Bertolacci, Soriano 5 punti

7 – Berardi 4 punti

8 – Ljajic, Defrel, Paredes, Zapata, Okaka, Nico Lopez, Belfodil, Cop, Ekdal, Baselli 3 punti

9 – Gabbiadini 2 punti

10 – Widmer, Belotti, Niang, Kovacic, Sansone, Lazaar, Iago Falqué, Tonelli, Van Ginkel 1 punto

Riccardo Bartolommei