Talento dell’Anno Serie A 2015-16 Pogba ribalta Miha

Talento dell’Anno Serie A 2015-16

Pogba ribalta Miha

Classifica di Giornata

1 – Paul Pogba, Francia 1993, Juventus   5 punti

Decide la sfida di Milano contro il Milan resa difficile dal gol in apertura di Alex, tiene la Juventus a +6 sul Napoli e costa la panchina a Mihajlovic. Raggiunge l’8° posto e vince la prima tappa della sua stagione, partita piano e finita in gran crescendo, a confermare l’enormità del suo talento

Milan – Juventus   1-2

J: Pogba (9G-12A)

2 – Manuel Pucciarelli, Italia 1991, Empoli   3 punti

Mata la Fiorentina e dopo 18 anni porta l’Empoli a vincere il derby toscano! Secondo podio stagionale! Raddoppio del bravissimo Zielinski

Empoli – Fiorentina   2-0

E: Pucciarelli (5G-3A) – Zielinski (4G-6A)

3 – Mauro Icardi, Argentina 1993, Inter   1 punto

Decide la difficile sfida di Frosinone con il suo 50° GOL in Serie A, alla sua età non è certo cosa da poco. L’Inter passa così 4°, lui raggiunge la 5° posizione, il podio è ancora possibile

Frosinone – Inter   0-1

I: Icardi (14G-2A)

LE ALTRE PARTITE

Napoli – Verona   3-0   N: Gabbiadini (7G-3A) – Insigne rig. (13G-11A Doppia-Doppia)

Sampdoria – Udinese   2-0   S: Fernando (3G-3A)

Torino – Atalanta   2-1   T: Bruno Peres (1G-6A)

Palermo – Lazio   0-3   L: Felipe Anderson (9G-5A)

Roma – Bologna   1-1   R: Salah (13G-7A)

Classifica Generale

1 – Dybala   24 punti

2 – Insigne   19 punti

3 – Salah   14 punti

4 – Belotti   12 punti

5 – Icardi   11 punti

6 – Morata, Florenzi   10 punti

7 – Sansone, Soriano   9 punti

8 – Babacar, Defrel, Pogba   8 punti

9 – Felipe Anderson, Laxalt, Lasagna  6 punti

10 – Marcos Alonso, Paloschi, Allan, Toloi, Bertolacci, Kondogbia, Tonelli, Destro, Perica, Milinkovic-Savic, Zaza, El Shaarawy, Suso   5 punti

11 – Saponara, Niang, Pucciarelli   4 punti

12 – Pjanic, Iago Flaqué, Hiljemark, Balotelli, Zapata, Matos, Tachtsidis, Badu, Berardi, Djurdjevic, Bruno Fernandes   3 punti

13 – Baselli, Immobile   2 punti

14 – Muriel, Politano, Benassi, Masina, Donsah, Buchel, Ljajic, Goldaniga, Lollo, Zielinski, Helander, Fernando   1 punto

Riccardo Bartolommei