Talento dell’Anno Serie A 2015-16 Ecco Bertolacci!

Talento dell’Anno Serie A 2015-16   Ecco Bertolacci!

Talento dell’Anno Serie A 2015-16

Ecco Bertolacci!

Lo aspettavano. Pagato in estate una cifra considerevole tra lo scetticismo di molti, l’ex centrocampista di Lecce e Genoa, scuola Roma, avrà sentito aria di derby affrontando nello stadio che poteva essere suo, l’Olimpico, la Lazio di Pioli. Il Milan era arrivato nella capitale non certo da favorito, e invece ha portato a casa una splendida vittoria per 3-1, aperta proprio da Andrea Bertolacci. Per i Biancocelesti in gol Kishna, alla seconda prodezza in Italia. In seconda posizione premiamo uno dei talenti che più sta facendo bene in questi primi mesi di campionato, Riccardo Saponara che del Milan rischia di diventare un grandissimo rimpianto. Per il trequartista empolese gol decisivo nell’importantissima vittoria dei toscani sul campo del Palermo. La squadra, passata da Sarri a Giampaolo continua a stupire, non c’è che dire. E arriviamo al gradino più basso del podio. Lo abbiamo quasi chiamato la scorsa settimana come l’unico grande assente della nostra graduatoria, Paul Pogba ha battuto un colpo segnando nel derby della Mole con il Torino, 2-1 per i Bianconeri il finale. Negli altri match da segnalare i gol di Rebic e Babacar su rigore nel 4-1 della Fiorentina sul Frosinone, gara che abbiamo seguito LIVE. Tra tanti 0-0 (inusuali per questa stagione finora…) chiudiamo con il Bologna che saluta l’atteso 1° GOL di Destro, arrivato nel 3-0 sull’Atalanta. Le classifiche, due New Entry e Saponara che conquista il secondo podio di stagione issandosi al 4° posto della generale in solitaria

Classifica di Giornata

1 – Andrea Bertolacci, Italia 1991, Milan   5 punti

2 – Riccardo Saponara, Italia 1991, Empoli   3 punti

3 – Paul Pogba, Francia 1993, Juventus   1 punto

Classifica Generale

1 – Insigne   15 punti

2 – Felipe Anderson, Sansone   6 punti

3 – Marcos Alonso, Paloschi, Babacar, Allan, Toloi, Laxalt, Bertolacci   5 punti

4 – Saponara   4 punti

5 – Pjanic, Iago Flaqué, Hiljemark, Balotelli, Zapata, Matos, Tachtsidis, Salah   3 punti

6 – Baselli   2 punti

7 – Muriel, Politano, Benassi, Florenzi, Masina, Icardi, Pogba   1 punto

Riccardo Bartolommei