Talento dell’Anno Serie A 2015-16 Destro, tiri mancini al Napoli

Talento dell’Anno Serie A 2015-16   Destro, tiri mancini al Napoli

Talento dell’Anno Serie A 2015-16

Destro, tiri mancini al Napoli

L’ex capolista Napoli cade a Bologna, a sorpresa. Il protagonista è colui che sembra davvero essersi ripreso dopo un avvio difficilissimo, Mattia Destro, doppietta nel 3-2 finale e 4 GOL nelle ultime 4 partite! 5 punti ed ingresso in classifica in grande stile. In seconda posizione Dybala, che si guadagna il secondo podio stagionale con il gol del 2-0 della Juventus sul campo della Lazio. In terza posizione premiamo Ljajic che decide Inter-Genoa e riporta i nerazzurri in testa. Nelle altre partite va in gol su rigore Paloschi che apre il 2-0 del Chievo sul campo del Frosinone, Pjanic va in gol sul campo del Torino ma è solo 1-1 per la Roma. L’Atalanta batte 3-0 un Palermo in piena crisi, De Roon arrotonda il risultato con l’ultima rete, in Sampdoria-Sassuolo 1-3 il giovanissimo Lorenzo Pellegrini, classe 96 ex Primavera Roma, segna l’ultimo gol dei neroverdi. Centrocampista di buona qualità e ottimo tiro, ragazzo nel quale il Sassuolo ha investito e giustamente non lo tiene a muffire in panca. Vediamo le nuove classifiche, con Dybala che va sul podio raggiungendo la 3° posizione, l’argentino comincia a farsi minaccioso per Insigne

Classifica di Giornata

1 – Mattia Destro, Italia 1991, Bologna   5 punti

2 – Paulo Dybala, Argentina 1993, Juventus   3 punti

3 – Adem Ljajic, Serbia 1991, Inter   1 punto

Classifica Generale

1 – Insigne   15 punti

2 – Sansone   9 punti

3 – Dybala   8 punti

4 – Felipe Anderson   6 punti

5 – Marcos Alonso, Paloschi, Babacar, Allan, Toloi, Laxalt, Bertolacci, Kondogbia, Tonelli, Destro   5 punti

6 – Saponara   4 punti

7 – Pjanic, Iago Flaqué, Hiljemark, Balotelli, Zapata, Matos, Tachtsidis, Salah, Badu, Niang   3 punti

8 – Baselli   2 punti

9 – Muriel, Politano, Benassi, Florenzi, Masina, Icardi, Pogba, Donsah, Buchel, Belotti, Ljajic   1 punto

Riccardo Bartolommei