Talento dell’Anno Resto d’Europa 2018-19 Premio Cattivi Frati Caffé – Punticino Dimata

Talento dell’Anno Resto d’Europa 2018-19 Premio Cattivi Frati Caffé – Punticino Dimata

Talento dell’Anno Resto d’Europa 2018-19

Premio Cattivi Frati Caffé

https://www.facebook.com/barcattivifrati/

Punticino Dimata

Classifica di Giornata

1 – Landry Dimata, Belgio 1997, Anderlecht   1 punto

Conquista un punto il ragazzo di proprietà del Wolfsburg, che sigla una doppietta nel netto 5-2 dell’Anderlecht sull’Oostende

Anderlecht – Oostende   5-2

A: Dimata 2 (3G-1A) * Proprietà Wolfsburg   O: Guri (1G-1A)

NUOVO TALENTO: Sindrit Guri, Albania 1993. Centravanti alto e longilineo, chiara ispirazione “Ibra”, sa giocare per la squadra, proteggere palla e servire i compagni con buonissima qualità e anche con sponde di prima, tira bene le punizioni, non va male di testa. E’ arrivato tardi in un campionato più competitivo di quello albanese (tra l’altro anche con esborso non indifferente, 7.1 milioni), saprà essere in tempo a ritagliarsi un posto importante?

LE ALTRE PARTITE

Belgio

Cercle Bruges – Lokeren   3-2   CB: Tormin (1G) * Proprietà Monaco   L: Cevallos Jr. (1G) * Ex Juventus

NUOVO TALENTO: Guevin Tormin, Francia 1997. Ala veloce ed esplosiva, buon dribbling, tecnica discreta, buono anche il controllo di palla e corpo. Alla prima esperienza in un campionato importante, vediamo che numeri tira fuori

Gent – Zulte-Waregem   1-1   G: David (1G)

NUOVO TALENTO: Jonathan David, Canada 2000. Attaccante che mixa forza a rapidità, buono in progressione, tecnicamente un po’ da sgrezzare

Genk – Sint-Truiden   1-1   G: Malinovskyi (3G-2A)   ST: Endo (1G)

NUOVO TALENTO: Wataru Endo, Giappone 1993. Difensore centrale ma anche mediano, tecnicamente superiore alla media per il ruolo, buonissimo lancio, sa verticalizzare, ha qualità, salta bene di testa nonostante sia sotto la misura classica (1.78), è discretamente rapido e dinamico e ha buon tiro. Alla prima esperienza europea

Mouscron – Bruges   0-1   B: Cools (1G)

Classifica Generale

1 – Azmoun   5 punti

2 – Wesley   3 punti

3 – Djenepo, Dimata   1 punto

Riccardo Bartolommei