Talento dell’Anno Resto d’Europa 2018-19 Premio Cattivi Frati Caffé – Azmoun primo leader!

Talento dell’Anno Resto d’Europa 2018-19 Premio Cattivi Frati Caffé – Azmoun primo leader!

Talento dell’Anno Resto d’Europa 2018-19

Premio Cattivi Frati Caffé

https://www.facebook.com/barcattivifrati/

Azmoun primo leader!

Classifica di Giornata

1 – Sardar Azmoun, Iran 1995, Rubin Kazan   5 punti

Decide la difficile sfida al Krasnodar con una splendida doppietta, anche al Mondiale ha fatto vedere cose sicuramente interessanti. E’ lui il primo leader!

Rubin Kazan – Krasnodar   2-1

RK: Azmoun 2 (2G)

2 – Wesley, Brasile 1996, Bruges   3 punti

Bella doppietta per l’attaccante che piace alla Lazio. Non solo i biancocelesti su di lui, resterà?

Bruges – Eupen   5-2

B: Wesley 2 (3G) * Obiettivo Lazio   E: Ocansey (1G-1A)

3 – Moussa Djenepo, Mali 1998, Standard Liegi   1 punto

In GOL nel 3-2 al Gent in una partita tra aspiranti grandi della Pro League. Il ragazzino atteso ad una stagione importante

Standard Liegi – Gent   3-2

SL: Djenepo (1G)   G: Yaremchuk (1G)

LE ALTRE PARTITE

Belgio

Kortrijk – Anderlecht   1-4   A: Dimata (1G-1A)

Zulte-Waregem – Waasland-Beveren   2-2   WB: Boljevic (1G-1A)

Oostende – Mouscron   2-1   M: Sambù (1G) * Proprietà Spartak Mosca

NUOVO TALENTO: Idrisa Sambù, Portogallo 1998. Ala, abbastanza alto e molto atletico, salta bene di testa ma le caratteristiche principali sono una gran tecnica, fantasia, controllo, dribbling, velocità. E’ un ragazzo davvero interessante e può rivelarsi, lo Spartak lo ha mandato a farsi le ossa dopo averlo preso dalle giovanili del Porto per 1 milione nel febbraio 2017

Lokeren – Genk   0-4   G: Malinovsky (2G-2A) – Trossard (3G-1A)

Russia

Spartak Mosca – Orenburg   1-0   SM: Gigot (1G)

NUOVO TALENTO: Samuel Gigot, Francia 1993. Difensore centrale ma anche terzino destro, abbastanza alto (1.87), bravo di testa e con buon piede per crossare e tecnica non certo malvagia

Enisey – Zenit   0-2   Z: Kuzyaev (1G)

Classifica Generale

1 – Azmoun   5 punti

2 – Wesley   3 punti

3 – Djenepo   1 punto

Riccardo Bartolommei