Talento dell’Anno Resto d’Europa 2016-17 Premio Cattivi Frati Caffé – Bagarre in vetta!

Talento dell’Anno Resto d’Europa 2016-17 Premio Cattivi Frati Caffé – Bagarre in vetta!

Talento dell’Anno Resto d’Europa 2016-17

Premio Cattivi Frati Caffé

Bagarre in vetta!

Classifica di Giornata

1 – Kylian Mbappé, Francia 1998, Monaco   5 punti

Ci sono gol e gol. Quello che segna questo ragazzo sul campo del Lione, decisivo per la vittoria del suo Monaco, tiene in vetta i suoi e gli fa superare uno degli scogli più duri nella corsa alla Ligue 1! Ah, come sapete è un 98, ha già due dei nostri badge ecc. ecc… 3° posto con Lacazette e il compagno di squadra Bernardo Silva, nella corsa al titolo c’è anche lui, e vista la forma…

Olympique Lione – Monaco   1-2

OL: Tousart (2G-2A)   M: Mbappé (23G-11A Club dei 20 – Doppia-Doppia) * 1 GOL ogni 91′ in stagione

2 – Nicolai Jorgensen, Danimarca 1991, Feyenoord   3 punti

Doppietta sul campo del Vitesse, decisiva, e con la contemporanea sconfitta dell’Ajax già il 7 maggio (alla ripresa del campionato) può arrivare il titolo che manca dal 1999! Anche per lui 2 badge e il 2° posto solitario, in piena corsa!ù

Vitesse – Feyenoord   0-2

F: Jorgensen 2 (25G-16A Club dei 20 – Doppia-Doppia)

3 – Jurgen Locadia, Olanda 1993, PSV   1 punto

Anche lui emerge tra tanti doppiettisti perché decide un match importante come il Classico d’Olanda e lancia il Feyenoord verso la conquista del titolo!

PSV – Ajax   1-0

PSV: Locadia (4G-4A)

LE ALTRE PARTITE

Francia

Lorient – Metz   5-1   L: Waris (10G-4A) – Cabot 2 (6G-3A)

Lille – Guingamp   3-0   L: De Preville 2 1rig. (10G-1A) * Proprietà Oostende

Dijon – Angers   3-2   D: Diony 2 (10G-7A)   A: Ekambi (7G-4A)

Caen – Nantes   0-2   N: Bammou 2 (4G-1A)

NUOVO TALENTO: Yacine Bammou, Marocco 1991. Centravanti interessante perché è alto, grosso, sa proteggere molto bene il pallone e usare il fisico ma è anche atletico, ha un buon tiro. I suoi problemi sono relativi al numero di GOL, 4 lo scorso anno e 4 anche in questa stagione, e al colpo di testa non certo tra i suoi pezzi forti nonostante la stazza

Bordeaux – Bastia   2-0   Bo: Malcom (9G-5A)

Saint Etienne – Rennes   1-1   SE: Beric (8G)

Tolosa – Nizza   1-1   T: Jean (2G-4A)

Olanda

Heerenveen – Willem II   1-0   H: Larsson (9G-14A)

Go Ahead Eagles – Groningen   2-3   GAE: Hendriks (10G)   G: Mahi 2 (16G-3A)

AZ Alkmaar – Twente   2-1   AZ: Friday (7G-2A)

Belgio

Gent – Oostende   1-1   G: Kubo (20G-2A Club dei 20)

Anderlecht – Bruges   2-0   A: Dendoncker (5G)

Portogallo

Sporting Lisbona – Benfica   1-1   B: Lindelof (1G)

Vitoria Guimaraes – Boavista   2-0   VG: Hernani (12G-7A) * Proprietà Porto

Pacos de Ferreira – Braga   3-1   PDF: Luiz Phellype 2 1rig. (2G)

NUOVO TALENTO: Luiz Phellype, Brasile 1993. Centravanti grosso e molto potente, bravo di testa, tecnicamente valido con buon piede, non certo rapido

Turchia

Konyaspor – Gaziantepspor   1-2   G: Kangwa (4G-1A) – Demir (2G) * Proprietà Trabzonspor

Genclerbirligi – Kayserispor   2-1   G: Gurler 2 (17G-6A)   K: Turuc (9G-9A)

Besiktas – Adanaspor   3-2   B: Aboubakar (15G-1A) * Proprietà Porto – Talisca (14G-6A) * Proprietà Benfica – Tosun (21G-3A Club dei 20)

Russia

Ufa – CSKA Mosca   0-2   CSKA: Vitinho (3G-2A)

Classifica Generale

1 – Bajic   13 punti

2 – Jorgensen   11 punti

3 – Lacazette, Bernardo Silva, Mbappé   10 punti

4 – Saadi, Ninga, Zé Luis, Tielemans, Tolisso, Gurler, Dolberg   6 punti

5 – Unal, Ali Sahiner, Lemar, Diony, Braithwaite, Coco, Balaj, Haller, Podence, Jimenez, Intima, Teodorczyk, Onyekuru, Soares “Tiquinho”, Mbenza, Talisca, Samatta, Neres, Berghuis, Ajagun   5 punti

6 – Marega, D. Sanchez   4 punti

7 – Ananidze, Owusu, Kastaneer, Ziyech, Matheus Indio, Diogo Jota, F. Diedhiou, Plea, Cools, Weghorst, Grot, Izquierdo, Larsson, Fran Sol, Waris, Boschilia, Tosun, Willems, Kamano, Hendriks, Rasic, Draxler, Simon, Mitrishev, Thauvin   3 punti

8 – Gaston Pereiro, Cyprien, Promes   2 punti

9 – Nathan, Brogno, Beric, Welthon, Fekir, Malcom, S. Diedhiou, Turuc, K. Coulibaly, Tocantins, Milic, Faik, Salibur, N’Jie, Ntep, Ganvoula, Mahi, Kubo, Mounié, Vitas, André Silva, Zobnin, Celina, Van Ginkel   1 punto

 

Riccardo Bartolommei