Talento dell’Anno Resto d’Europa 2015 Week-end in Blues….

Talento dell’Anno Resto d’Europa 2015   Week-end in Blues….

Talento dell’Anno Resto d’Europa 2015

Week-end in Blues….

I nostri ragazzi si fan valere soprattutto in Francia, facendo incetta di punti e segnando tanti gol. A sorpresa il primo posto va a Rabiot del PSG, che firma addirittura una doppietta nella vittoria sul Tolosa. La medaglia d’argento se l’aggiudica il 94 del Monaco Bernardo Silva, giocatore veramente divertente da vedere, tecnico, rapido, cerca sempre il numero e il gol spettacolare; decide la sfida di Nizza per i ragazzi del Principato che vincono in trasferta in 10 per l’espulsione nel primo tempo di Abdennour. Al terzo posto un altro gol decisivo, e lo segna Fekir per il suo Lione che mantiene la vetta battendo il Nantes. In gol in Francia anche Ntep del Rennes, 92 dalle ottime doti fisiche e di velocità che sta venendo fuori esponenzialmente. In Eredivise nella vittoria PSV vanno in gol De Jong e Bruma, non basta il sempre più bravo Milik all’Ajax che si allontana ancor più dalla vetta, fermata in trasferta dal Willem II. Ancora in gol, ma serve a poco, il talento Corona, con il suo Twente sconfitto in casa dal Vitesse. Gol anche per Thern nella vittoria dell’Heerenveen sul Groningen. In Portogallo in gol Brahimi nella vittoria del Porto corsaro sul campo del Boavista per 2-0 (di Jackson Martinez il gol dell’1-0). Classifiche

Classifica di Giornata
1 – Adrien Rabiot, Francia 1995, PSG 5 punti
2 – Bernardo Silva, Portogallo 1994, Monaco 3 punti
3 – Nabil Fekir, Francia 1993, Olympique Lione 1 punto

Classifica Generale
1 – Lacazette, Depay 10 punti
2 – Talisca, Salvio, Ebecilio, Johannsson, Henriksen, De Jong, Rabiot 5 punti
3 – Kishna 4 punti
4 – Martins Indi, Oliver Torres, Maher, Corona, Silva 3 punti
5 – Fekir 2 punti
6 – Casemiro, Herrera, Thern, Marcos Lopes, Funes Mori 1 punto

Riccardo Bartolommei