Talento dell’Anno Resto d’Europa 2015 Kamano, decidere una sfida salvezza a 18 anni…..

Talento dell’Anno Resto d’Europa 2015

Kamano, decidere una sfida salvezza a 18 anni…..

Ricchissima come sempre la giornata nel Resto d’Europa, con tantissimi talenti a segno. La prima piazza se la aggiudica un ragazzo che vi ho presentato qualche giorno fa, Francois Kamano che decide l’importantissima sfida salvezza del suo Bastia in trasferta a Evian con una splendida doppietta, 2-1 il risultato finale. In seconda posizione l’ala Cedric Bakambu del Bursaspor che contro l’Istambul Basaksehir firma due reti in un’importantissima sfida per l’Europa. Per la terza posizione torniamo in Francia, dove nella sfida dei fratelli Ayew Jordan fa la voce grossa e piazza una doppietta che fulmina il fratello (in gol con Batshuayi) ed un OM ormai a pezzi psicologicamente. Restiamo in Francia e vediamo i talenti che sono rimasti giù dal podio: Regattin segna nell’1-1 interno del Tolosa contro il Nantes, mentre nel Monaco che domina a Lens segnano Ferreira-Carrasco Martial e Bernardo Silva. Il Lione batte 4-2 in trasferta sul campo del Reims, gol “giovani” di Tolisso Lacazette e N’Jie. Facciamo un salto in Olanda, dove Haller decide con una doppietta la vittoria dell’Utrecht in trasferta sul campo del Go Ahead Eagles, nel PSV Campione e corsaro sul campo dell’Excelsior segnano Wijnaldum Depay e Locadia. Nel Feyenoord gol di Clasie in trasferta a Groningen, 1-1 il finale, l’AZ vince a Twente con i gol del prossimo laziale Hoedt e Johannsson. Chiudiamo con il Belgio, l’Anderlecht batte 5-1 il Kortrijk con la doppietta di Deschacht e i gol di Tielemans, Mitrovic e Najar. Finale per Duarte che come vi abbiamo raccontato nella nostra cronaca segna il primo gol del Bruges a Gent. Classifiche

Classifica di Giornata

1 – Francois Kamano, Guinea 1996, Bastia   5 punti

2 – Cedric Bakambu, Repubbica Democratica del Congo 1991, Bursaspor   3 punti

3 – Jordan Ayew, Ghana 1991, Lorient   1 punto

Classifica Generale

1 – Depay 13 punti

2 – Lacazette 10 punti

3 – Batshuayi 8 punti

4 – Fekir 7 punti

5 – Henriksen, De Jong 6 punti

6 – Talisca, Salvio, Ebecilio, Johannsson, Rabiot, Tello, Origi, Manu, Ezekiel, Gudelj, Kamano 5 punti

7 – Kishna, Marcos Lopes 4 punti

8 – Martins Indi, Oliver Torres, Maher, Corona, Silva, Milik, Kana-Biyik, Larsson, Pastore, Bakambu 3 punti

9 – Casemiro, Herrera, Thern, Funes Mori, Ekici, Ziyech, Martial, Marquinhos, Tapia, J. Ayew 1 punto

 

Riccardo Bartolommei