Talento dell’Anno Resto d’Europa 2015-16 Umar vince la tappa inaugurando il nostro nuovo format

Talento dell’Anno Resto d’Europa 2015-16

Umar vince la tappa inaugurando il nostro nuovo format

Abbiamo studiato un nuovo format per i nostri premi, per rendervi di più facile visualizzazione tutti i talenti a segno! Troverete subito la Classifica di Giornata, con un breve commento e con la partita che ha fatto guadagnare punti ai 3 sul podio, dove conosceremo un nuovo talento ci sarà anche la sua descrizione. A seguire ci saranno tutte le altre partite con talenti a segno, dove merita inseriremo anche le statistiche stagionali del talento con i GOL e gli ASSIST e se si è conquistato un posto nel Club dei 20 o nel Club delle Doppie-Doppie! Asteriscate alcune note, tipo se è un ex giocatore di squadre italiane, o se è andato a un passo dal podio ecc… In ultimo, la Classifica Generale! Troverete il tutto molto più pratico e di più veloce lettura!

Classifica di Giornata

1 – Aminu Umar, Nigeria 1995, Osmanlispor   5 punti

Vince la tappa l’ala 95 nigeriana che va a segnare una doppietta nella vittoria a sorpresa, 3-2 dei suoi in casa dell’Istanbul Basaksehir

Istanbul Basaksehir – Osmanlispor   2-3

IB: Visca (12GOL-9ASSIST)   O: Umar 2 (5G-4A) – Ndiaye (11G-3A)

2 – Emiliano Sala, Argentina 1990, Nantes   3 punti

NUOVO TALENTO: Centravanti argentino di origini italiane, molto potente e dal buon tiro, vede abbastanza bene la porta, alto (1.87) ma non efficacissimo di testa, con quella stazza dote da migliorare assolutamente. Doppietta decisiva per lui nel 2-0 dei suoi sull’Angers

Nantes – Angers   2-0

N: Sala 2 (6G-3A)

3 – Zé Manuel, Portogallo 1990, Boavista   1 punto

NUOVO TALENTO: Ala dal fisico abbastanza tosto, dalla discreta tecnica e dal buon tiro. Giocatore solido più che funambolico, segna una doppietta nel 3-0 (anche questo a sorpresa…) del Boavista sul campo del Maritimo

Maritimo – Boavista   0-3

B: Zé Manuel 2

LE ALTRE PARTITE

Francia

Montpellier – Nizza   0-2   N: Germain (10G-5A) – Plea

Bastia – Lille   1-2   L: Boufal (9G-3A)

Tolosa – Bordeaux   4-0   T: Ben Yedder 2 (18G-3A) * 1 Rig – Braithwaite (11G)

Troyes – PSG   0-9   PSG: Rabiot (5G)

Rennes – Olympique Lione   2-2   OL: Ghezzal (7G-7A) – Lacazette (15G-2A)

Olanda

Twente – Zwolle   2-1   T: Ziyech (15G-11A Doppia-Doppia)

PSV – Heerenveen   1-1   PSV: De Jong (25G-8A Club dei 20) H: Te Vrede (10G)

Willem II – AZ Alkmaar   0-2   AZ: Janssen 2 1rig. (24G-6A Club dei 20) * Capoclassifica

Excelsior – Groningen   2-1   E: Van Weert (13G-2A)

Utrecht – ADO Den Haag   2-2   U: Haller (19G-5A)

Heracles – Cambuur   3-1   C: Byrne

Vitesse – Feyenoord   0-2   F: Basacikoglu (4G-6A)

Ajax – NEC   2-2   A: Milik (18G-11A Doppia-Doppia)

Belgio

Anderlecht – Kortrijk   3-0   A: Acheampong (8G-4A)

Mechelen – Standard Liegi   4-0   M: Hanni 2 (14G-9A) * Ad un passo dal PODIO

Sporting Charleroi – Gent   1-1   G: Dejaegere (9G-8A)

St. Truiden – Lokeren   1-1   ST: Boli

Portogallo

Estoril – Sporting Lisbona   1-2   E: Bonatini (17G-1A) *Ex Primavera Juventus

Porto – Uniao da Madeira   3-2   P: Aboubakar (17G-3A) – Herrera (7G-4A) – Corona (8G-3A)

Turchia

Esksehirspor – Akhisar Belediye Genclik Ve Spor   3-3   E: Bekdemir 2 (6G-3A)

NUOVO TALENTO: Engin Bekdemir, ala turca classe 92, ragazzo rapido e dal buon dribbling, fisico comunque non leggero, regge bene i contatti e ha un gran destro, sinistro comunque decente, bravo anche nelle giocate in verticale. Ama giocare a piede invertito

Classifica Generale

1 – Janssen   16 punti

2 – Lacazette   10 punti

3 – El Ghazi   9 punti

4 – Benzia, Ndiaye, Pereiro, Veldwijk, Umar   8 punti

5 – A. Diaby, Aboubakar   6 punti

6 – Tosun, Tannane, Fekir, Benezet, Croizet, Yokuslu, Canesin, Fischer, Gustafson, Touré, Tore, Praet, Hanni, Ben Yedder, La Préville, Dabo, W. Gonzalez, Jonckheere, Bonatini, Dembelé   5 Punti

7 – Ninga, Marega, Veerman, N’Koudou   4 punti

8 – J.Lukaku, Thern, Narsingh, Mahi, Corona, Dierckx, Gouweleeuw, Thiam, Limbombe, Germain, Andersen, Cabella, Izquierdo, Renato Sanches, Hyun-Jun Suk, Hassan, Schrijvers, Agra, Cikalleshi, Badri, Darder, Visca, Sala   3 Punti

9 – Cyriac, Carrillo, Klaassen   2 punti

10 – Tielemans, Ndongala, Lucas, Vukcevic, Arnold, Braithwaite, Batshuayi, Lemar, Rafa Silva, Bouy, Boli, Propper, Van Beek, Scepovic, Musona, Ozyakup, Ricardo Valente, Cabot, Hendrix, Benavente, Kurzawa, Acheampong, Van Der Heijden, Mattheus, Zé Manuel   1 punto

Riccardo Bartolommei