Talento dell’Anno Resto d’Europa 2015-16 El Ghazi sciorina talento

Talento dell’Anno Resto d’Europa 2015-16

El Ghazi sciorina talento

Cominciano Eredivise e Ligue 1, ed ecco che il nostro premio comincia piano piano a prendere forma con tutti i protagonisti (manca la SuperLiga Portoghese e Turca per completare il quadro….). Chi si aggiudica i 5 punti settimanali? Naturalmente El Ghazi, che segna una splendida doppietta nella vittoria esterna dell’Ajax sul campo dell’AZ Alkmaar, 3-0 con terzo gol dell’ex Gudelj. Seconda piazza per Thern dell’Heerenveen, 3-1 al De Graafshap con doppietta del figlio di Jonas ex Fiorentina (terzo gol per l’ex Feynoord classe 91 Te Vrede, attaccante d’area di rigore bravo di testa). In terza posizione premiamo Lucas Moura del PSG che decide la difficile sfida dei suoi in casa del Lilla, impreziosita dal fatto che i parigini siano rimasti in 10 per espulsione di Rabiot nel primo tempo. Negli altri match altri ragazzi che meritano menzione. Partiamo con l’Olanda, Tapia segna nell’1-1 del Twente in casa del Groningen, Vilenha  va in gol nel 3-2 del Feyenoord in casa contro l’Utrecht, al quale non serve la doppietta del 94 attaccante Haller, del quale vi abbiamo parlato la scorsa stagione. Passiamo in Francia dove segnano Braithwaite e Ben Yedder nel 2-1 tra Tolosa e Saint Etienne, così come Bernardo Silva e il sempre più lanciato Kurzawa nel 2-1 in trasferta del Monaco sul Nizza, per il quale segna l’ex (spostato di pochissimi km….) Germain. Kamano, giovanissima ala già nota al nostro premio, decide la sfida tra Bastia e Rennes, chiudendo la nostra rassegna settimanale. Classifiche

Classifica di Giornata

1 – Anwar El Ghazi, Olanda 1995, Ajax   5 punti

2 – Simon Thern, Svezia 1992, Heerenveen   3 punti

3 – Lucas, Brasile 1992, PSG   1 punto

Classifica Generale

1 – El Ghazi   5 punti

1 – Lukaku, Thern   3 punti

2 – Tielemans, Ndongala, Lucas   1 punto

Riccardo Bartolommei