Talento dell’Anno Resto d’Europa 2015-16 Croizet e delizia…

Talento dell’Anno Resto d’Europa 2015-16

Croizet e delizia…

Giornata sonnolenta, pur con molte reti in giro per l’Europa. Fermo il Portogallo, ad aggiudicarsi la tappa è Yohan Croizet, esterno di fantasia dell’Oud-Heverlee, autore della doppietta decisiva nella vittoria dei suoi in casa del Lokeren. Tanto talento, ottimo dribbling, buona rapidità, ottime idee in verticale, ex Metz, è un ragazzo che ad ora ha palesato grandi doti ma ha fatto fatica ad esplodere, rimanendo sempre un talento fine a se stesso. Chissà che questa doppietta non lo sblocchi, tempo ne ha ancora visto che è un 92, francese. In seconda posizione premiamo il nostro capoclassifica, che allunga così in vetta! El Ghazi, 8 GOL in 9 partite di campionato, apre il successo dei Lancieri sul campo dell’Heracles, rilanciando l’Ajax dopo la brutta sconfitta interna con il PSV. In gol anche Gudelj, per lui 5 GOL e 2 ASSIST nel suo grande inizio! In terza posizione un doppiettista pesantemente sconfitto, 5-2 in casa con il Feyenoord per il suo Heerenveen: Henk Veerman, centravantone classe 93, 1,99 di altezza, oltre alla potenza fisica e al colpo di testa è comunque ben coordinato palla al piede e ha un tiro potentissimo. Può essere una delle sorprese in una squadra da sempre giovane come quella olandese. Vediamo quanto successo negli altri match. Per restare in Olanda Janssen impatta per l’AZ, 1-1 sul campo del Cambuur, Mahi, 6° GOL stagionale, segna nel 2-1 del Groningen sul Willem II. Haller prosegue il buon inizio di stagione (5 GOL 1 ASSIST) andando il gol nell’1-1 dell’Utrecht sul Roda. Il PSV rallenta dopo il colpo in casa dell’Ajax pareggiando internamente 1-1 con l’Excelsior, in gol va il bravo centrocampista Propper. Il Vitesse va ancora a valanga (22 reti in 9 partite e miglior attacco del campionato), 5-1 sul campo dello Zwolle, segnano Solanke su rigore e Qazaishvili. Spostiamoci in Turchia dove in Osmanlispor-Istambul Baseksehir 0-3 segna Visca. In Belgio l’Anderlecht vince 4-0 in casa dello Zulte Waregem, in gol Dendoncker. Chiudiamo con la Francia: Pasalic va in gol nell’1-1 tra Monaco e Lione, Beric apre la vittoria del Saint-Etienne sull’Ajaccio per 2-0, Batshuayi timbra su rigore nell’1-1 tra OM e Lorient, altro passo falso dei marsigliesi sempre più in crisi di risultati. Vediamo le classifiche, due New Entry, anche per i nostri database, e El Ghazi che comincia ad avere un buon vantaggio sul nutrito gruppo di inseguitori

Classifica di Giornata

1 – Yohan Croizet, Francia 1992, Oud-Heverlee   5 punti

2 – Anwar El Ghazi, Olanda 1995, Ajax   3 punti

3 – Henk Veerman, Olanda 1993, Heerenveen   1 punto

Classifica Generale

1 – El Ghazi   9 punti

2 – Tosun, Tannane, Fekir, Veldwijk, Ndiaye, Benezet, Pereiro, Croizet   5 punti

3 – J.Lukaku, Thern, Narsingh, Mahi, A. Diaby, Corona, Dierckx, Gouweleeuw, Janssen   3 punti

4 – Tielemans, Ndongala, Lucas, Hyun-Jun Suk, Vukcevic, Cyriac, Arnold, Braithwaite, Batshuayi, Lemar, Rafa, Bouy, Veerman   1 punto

Riccardo Bartolommei