Talento dell’Anno Liga 2015 Vivo morto o Isco…..

Talento dell’Anno Liga 2015   Vivo morto o Isco…..

Talento dell’Anno Liga 2015

Vivo morto o Isco…..

Giornata non ricchissima il Liga per i nostri talenti. La prima posizione la merita il talento del Real che sblocca una partita difficilissima col Depor, soprattutto dopo la mazzata presa nel derby, tirando fuori dalle secche un Real comunque lontano parente di quello ammirato in autunno, la primavera riporterà la luce? Al secondo posto il redivivo Canales che acciuffa il pari per la sua Real Sociedad in quel di Almeria, questo è un ragazzo dalle grandissime doti, sbocciato presto e persosi un po’ per strada anche per i continui infortuni, ma ha un talento strabordante e deve ritrovare i suoi colpi, ora Moyes lo sta portando sulla giusta strada. Al terzo posto premiamo l’ex meteora laziale Kakuta, che segna il secondo gol della sorprendente vittoria del Rayo sul lanciato Villarreal. A segno nella giornata anche Neymar che apre la goleada del Barca sul Levante (super tris di Messi), e Krychowiak che fa altrettanto nella passeggiata del Siviglia su un Cordoba in crisi nera, prima di farsi cacciare per un’entrataccia su Khrin. Vediamo le classifiche

Classifica di Giornata
1 – Isco, Spagna 1992, Real Madrid 5 punti
2 – Sergio Canales, Spagna 1991, Real Sociedad 3 punti
3 – Gael Kakuta, Francia 1991, Rayo Vallecano 1 punto

Classifica Generale
1 – Griezmann 13 punti
2 – Parejo 6 punti
3 – Neymar, Cheryshev, Castillejo, Isco 5 punti
4 – Cavaleiro, Jonathan Dos Santos, Rodrigo, Cordoba, Niguez, Canales 3 punti
5 – James Rodriguez 2 punti
6 – Vietto, Denis Suarez, Sarabia, Kakuta 1 punto

Riccardo Bartolommei