Talento dell’Anno Liga 2015 Pasalic futuro Blues

Talento dell’Anno Liga 2015

Pasalic futuro Blues

Mario Pasalic, centrocampista classe 95 di proprietà del Chelsea in prestito all’Elche, decide il match dei suoi in trasferta a Malaga (primo gol del brasiliano 89 di proprietà del Pescara Jonathas, meteora in Italia e 12 gol e 7 assist in Liga!!) e si merita i 5 punti! Centrocampista completo con ottima propensione all’inserimento, bravo di testa, buon tiro e buone verticalizzazioni, il ragazzo croato si candida a giocare a Stanford Bridge la prossima stagione, staremo a vedere. Al Secondo posto premiamo Parejo che segna il gol decisivo nel 3-1 del Valencia sull’Eibar, in gol anche Alcacer. In terza posizione premiamo Emiliano Insua che segna nell’1-1 del Rayo sul campo dell’Espanyol. Nelle altre partite gol per Santi Mina nel 2-2 tra Almeria e Celta, Neymar partecipa con un rigore al clamoroso 8-0 del Barca sul campo del derelitto Cordoba. In Real Sociedad-Levante 3-0 reti per Finnbogason e Carlos Vela, in Depor-Villarreal per gli ospiti segna invece il terzino Jaume Costa. In classifica generale l’unico salto in avanti lo fa Parejo che raggiunge la terza piazza solitaria. Vediamo tutto!!

Classifica di Giornata

1 – Mario Pasalic, Croazia 1995, Elche   5 punti

2 – Dani Parejo, Spagna 1989, Valencia   3 punti

3 – Emiliano Insua, Argentina 1989, Rayo Vallecano   1 punto

Classifica Generale

1 – Griezmann 25 punti

2 – Neymar, James Rodriguez 11 punti

3 – Parejo 10 punti

4 – Piatti, Juanmi, Vitolo 8 punti

5 – Cheryshev, Castillejo, Bale, Kakuta, Escudero, Hinestroza, Santi Mina, Pasalic 5 punti

6 – Cavaleiro, Jonathan Dos Santos, Rodrigo, Cordoba, Niguez, Gerard, Canales, Pardo, De Paul, Thomas 3 punti

7 – Vietto 2 punti

8 – Denis Suarez, Sarabia, Vazquez, Musacchio, Alcacer, André Gomes, Bongonda, Lucas Vazquez, Insua 1 punto

Riccardo Bartolommei