Talento dell’Anno Europa League 2017-18 Premio Star Tuscany Rent – E ora chi lo prende?

Talento dell’Anno Europa League 2017-18 Premio Star Tuscany Rent – E ora chi lo prende?

Talento dell’Anno Europa League 2017-18

Premio Star Tuscany Rent

E ora chi lo prende?

Classifica di Giornata

1 – Samuel Adegbenro, Nigeria 1995, Rosenborg   5 punti

Altra incredibile doppietta che estromette l’Ajax anche dall’Europa League, in più in rimonta. Vince la seconda tappa consecutiva, accumula un gran vantaggio che può già essere molto importante! E ora chi va a prenderlo?

Rosenborg – Ajax    3-2

R: Adegbenro 2 (6G-4A)   A: Younes (1G-2A)

2 – Saman Ghoddos, Svezia 1993, Ostersund   3 punti

NUOVO TALENTO: Attaccante molto rapido, buon dribbling e buona tecnica. Ha esordito con GOL anche in Nazionale ed è un talento che sta alzando la propria caratura. Doppietta che completa la rimonta dei suoi sul PAOK, secondo posto meritato

Ostersund – PAOK   2-0

O: Ghoddos 2 (11G-8A)

3 – Mirko Ivanic, Montenegro 1993, BATE Borisov   1 punto

NUOVO TALENTO: Trequartista che è più un regista avanzato, ha buona potenza, ha un fisico compatto ma non leggerissimo, un piede molto interessante, sia quando tira che quando offre palloni anche in verticale ai compagni. Può anche saltare l’uomo. Doppietta anche per lui in casa dell’Olexandria, decisiva

LE ALTRE PARTITE

Dinamo Kiev – Maritimo   3-1   DK: D. Gonzalez (1G-1A)

RB Salisburgo – Viitorul Constanta   4-0

RBS: Dabbur (5G-6A) – Berisha (4G-2A) – Haidara (2G-2A)

NUOVO TALENTO: Munas Dabbur, Israele 1992. Attaccante di manovra che sa giocare molto bene per i compagni, maestro nelle sponde. Buona la tecnica, è abbastanza compatto e ha un buonissimo tiro

NUOVO TALENTO: Valon Berisha, Kosovo 1993. Centrocampista tecnico molto rapido, dalla grande corsa. Buono il feeling con l’assist, sa giocare anche in verticale e ama svariare anche sull’esterno

Videoton – Partizan Belgrado   0-4   PB: Djurdjevic 2 (7G-3A) * Ex Palermo

Athletic Club – Panathinaikos   1-0   AC: Muniain (1G-1A)

Braga – Hafnarfjordur   3-2   B: Paulinho 2 (3G)

NUOVO TALENTO: Paulinho, Portogallo 1992. Attaccante interessante perché ha tutto,  buona altezza, è bravo di testa, ha tecnica, buon dribbling, buonissimo piede anche per i calci piazzati. Arrivato un po’ tardi in una squadra di buon livello e in Europa

Shkendija – Milan   0-1   M: Cutrone (3G-2A)

Olympique Marsiglia – Domzale   3-0   OM: Thauvin (2G-4A)

Hajduk Spalato – Everton   1-1   HS: Radosevic (1G-1A) * Ex Napoli

Classifica Generale

1 – Adegbenro   10 punti

2 – Maksimov, Felipe Pires   5 punti

3 – Boakye, Calvert-Lewin, Labyad, Ghoddos   3 punti

4 – Laporte, Cabezas, Sorloth, Ivanic   1 punto

Riccardo Bartolommei