Talento dell’Anno Europa League 2016-17 Berardi vola!

Talento dell’Anno Europa League 2016-17   Berardi vola!

Talento dell’Anno Europa League 2016-17

Berardi vola!

Classifica di Giornata

1 – Domenico Berardi, Italia 1994, Sassuolo   5 punti

Doppietta per il giocatore italiano, che per la prima volta ci fa avere un azzurro in vetta nei premi per le Coppe Europee. Un bel gol da fuori, un rigore che si era conquistato nel 3-0 al Lucerna rifinito da Defrel che ha messo al sicuro il passaggio del turno dopo l’1-1 dell’andata

Sassuolo – Lucerna   3-0

S: Berardi 2 1rig. (3G) – Defrel (1G)

2 – Robert Beric, Slovenia 1991, Saint-Etienne   3 punti

Decide l’insidiosa sfida contro l’AEK Atene e dopo lo 0-0 interno con il suo gol espugna il terreno dei greci. Decisivo

AEK Atene – Saint-Etienne   0-1

SE: Beric (1G)

3 – Tino-Sven Susic, Bosnia 1992, Hajduk Spalato   1 punto

NUOVO TALENTO: Trequartista-Centrocampista forte fisicamente, con buona qualità e un sinistro davvero mortifero, preciso e forte. A nostro avviso se lo impostano interno può avere ottimo futuro, c’era l’Inter la scorsa stagione quest’anno c’è stato un sondaggio del PSG. Segna 2 GOL di cui 1 su rigore nel 3-1 dei suoi sul FC Olexandria

Hajduk Spalato – FC Olexandria   3-1

HS: Susic 2 1rig. (2G-2A)

LE ALTRE PARTITE

Apollon Limassol – Grasshopper   3-3   G: Andersen (2G-2A)

PAS Giannina – AZ Alkmaar   1-2   AZ: Dos Santos (1G) – Luckassen (2G)

Rapid Vienna – Torpedo Zhodino   3-0   RV: Schaub (2G-1A)

Classifica Generale

1 – Crnic, Berardi   5 punti

2 – W. Gonzalez, Beric   3 punti

3 – Bailey, Susic   1 punto

Riccardo Bartolommei