Talento dell’Anno Europa League 2015-16 Mak triplettista nel PAOK a valanga

Talento dell’Anno Europa League 2015-16   Mak triplettista nel PAOK a valanga

Talento dell’Anno Europa League 2015-16

Mak triplettista nel PAOK a valanga

5-0 del PAOK al Brondby, Mak, ala slovacca classe 91 dotata di una corsa che unisce rapidità e forza, di buon dribbling e buona tecnica, segna una tripletta e vince il nostro premio per l’andata dei Play-off di Europa League. Al secondo posto William dello Zilina (attaccante brasiliano classe 91, veloce, potente, tecnico, da buon dribbling e dal discreto colpo di testa) che segna due reti e ribalta il risultato con il Bilbao che vinceva 2-0 e va a perdere 3-2, con gol anche dell’altro talento Paur. Terza posizione per Milik, che decide la sfida del suo Ajax contro lo Jablonec. Nelle altre partite nella sfida tra Astra e AZ terminata 3-2 vanno in gol Alibec (il 91 ex Primavera Inter e Bologna) per i padroni di casa e Henriksen e Janssen per gli ospiti. Classifiche, con nessuno che riesce ancora a staccarsi

Classifica di Giornata

1 – Robert Mak, Slovacchia 1991, PAOK   5 punti

2 – William, Brasile 1991, Zilina   3 punti

3 – Arkadiusz Milik, Polonia 1994, Ajax   1 punto

Classifica Generale

1 – Malinovsky, Pukki, Mak   5 punti

2 – Kebano, Eraso, Henriksen, William   3 punti

3 – Ekici, Ozegovic, Thelin, Milik   1 punto

 

Riccardo Bartolommei