Talento dell’Anno Champions League 2015 La Finale incorona il RE

Talento dell’Anno Champions League 2015   La Finale incorona il RE

Talento dell’Anno Champions League 2015

La Finale incorona il RE

Neymar era già il RE della Champions, e la finale non fa che confermarlo. Morata era già un orgogliosissimo secondo, e anche qui la finale ci ha dato totalmente ragione. Il brasiliano segna il gol che chiude definitivamente la pratica a tempo scaduto, lo spagnolo trova il momentaneo 1-1, in un momento in cui la Juve sembrava poter mettere la freccia. Sono loro i protagonisti giovani della finalissima, nonché coloro che guardano tutti dall’alto nella nostra classifica finale. Terzo un orgogliosissimo Muller, che saluta la competizione (è un 89 e in questa estate saranno valutati e mandati in archivio….) confermando il Campione che è. Vediamo classifica di giornata e podio e classifica FINALE

Classifica di Giornata

1 – Neymar, Brasile 1992, Barcelona   5 punti

2 – Alvaro Morata, Spagna 1992, Juventus   3 punti

Classifica Generale FINALE

1 – Neymar, Brasile 1992, Barcelona   23 punti

2 – Alvaro Morata, Spagna 1992, Juventus   13 punti

3 – Thomas Muller, Germania 1989, Bayern Monaco   7 punti

 

4 – Calhanoglu, Oblak 5 punti

5 – Thiago Alcantara 4 punti

6 – Brahimi 3 punti

7 – Kondogbia, Jordi Alba 1 punto

Riccardo Bartolommei