Talento dell’Anno Champions League 2015-16 Schaub sbanca Amsterdam

Talento dell’Anno Champions League 2015-16   Schaub sbanca Amsterdam

Talento dell’Anno Champions League 2015-16

Schaub sbanca Amsterdam

Ritorno del terzo turno preliminare, i nostri giovani sono letteralmente scatenati! Il primo posto se lo aggiudica Schaub, trequartista austriaco classe 1994. Ragazzo tecnico, rapido, ottimo il dribbling e molto buono il tiro, segna una gran doppietta ad Amsterdam sul campo dell’Ajax (per i lancieri in gol Milik e Gudelj), ragazzo del quale si parlerà tanto! Secondo posto per l’attaccante nigeriano 92 del CSKA Mosca Ahmed Musa. Attaccante veloce e con grande predisposizione all’assist, buono il dribbling, ricorda il connazionale Oba Martins, meno veloce ma più tecnico. Per lui doppietta sul campo dello Sparta Praga (non basta un altro gol di Krejci). Il gol decisivo nel match lo segna Dzagoev, che si merita l’ultima piazza della nostra graduatoria di giornata. Nelle altre partite segna ancora Pjaca (il ragazzo che piace a Bologna e Juventus) nel 3-3 della sua Dinamo Zagabria sul campo del Molde. Goleada per il Monaco, che distrugge 4-0 lo Young Boys con i gol di Cavaleiro, Kurzawa, Martial e il primo sigillo monegasco di El Shaarawy. Segna il potentissimo Oulare nel 3-0 del Bruges sul Panathinaikos, Zivkovic partecipa invece al 4-2 del Partizan sulla Steaua Bucarest. Concludiamo con il sigillo di Alex Teixeira nel 3-0 comodo dello Shakhtar sul Fenerbahce. Classifiche

Classifica di Giornata

1 – Louis Schaub, Austria 1994, Rapid Vienna   5 punti

2 – Ahmed Musa, Nigeria 1992, CSKA Mosca   3 punti

3 – Alan Dzagoev, Russia 1990, CSKA Mosca   1 punto

Classifica Generale

1 – Klaassen, Schaub   5 punti

2 – Pjaca, Kurzawa, Musa   3 punti

3 – Johansen, Krejci, Dzagoev   1 punto

Riccardo Bartolommei