Talento dell’Anno Bundesliga 2017-18 Premio Pianigiani – Bebou dal Togo per stendere il Dortmund

Talento dell’Anno Bundesliga 2017-18 Premio Pianigiani – Bebou dal Togo per stendere il Dortmund

Talento dell’Anno Bundesliga 2017-18

Premio Pianigiani

Bebou dal Togo per stendere il Dortmund

Classifica di Giornata

1 – Ihlas Bebou, Togo 1994, Hannover   5 punti

NUOVO TALENTO: Ala velocissima e atletica, ottimo il primo passo e il dribbling, il tiro non è male. Stende il Dortmund con una doppietta spettacolo! Esordisce nel nostro sito dominando la tappa, davvero niente male

Hannover – Borussia Dortmund   4-2

H: Bebou 2 (5G)   BD: Zagadou (1G)

2 – Matthias Ginter, Germania 1994, Borussia Monchengladbach   3 punti

Il GOL che risulta decisivo nel gran colpo del Monchen in casa dell’Hoffenheim, perché il Dortmund se ne è liberato è un mistero

Hoffenheim – Borussia Monchengladbach   1-3

H: Demirbay (2G-4A)   BM: Hazard (4G-5A) – Ginter (2G) – Vestergaard (2G)

3 – Michael Gregoritsch, Austria 1994, Augsburg   1 punto

Doppietta in casa di un Werder in crisi e buon inizio per l’attaccante austriaco che va secondo da solo

Werder Brema – Augsburg   0-3

A: Gregoritsch 2 (5G-1A)

LE ALTRE PARTITE

Mainz – Eintracht Francoforte   1-1   M: Serdar (2G)

Bayer Leverkusen – Colonia   2-1   BL: Bailey (4G-2A)   C: Guirassy (2G-1A)

Schalke 04 – Wolfsburg   1-1   S: Bentaleb rig. (3G)   W: Origi (3G) * Proprietà Liverpool

Hertha Berlino – Amburgo   2-1   HB: Stark (2G) – Rekik (1G-3A)   A: Arp (1G)

Stoccarda – Friburgo   3-0   S: Pavard (1G)

NUOVO TALENTO: Benjamin Pavard, Francia 1996. Difensore centrale alto (1.86) che sa giocare la palla, ha buon contrasto, buon primo passo e buona progressione. Nelle giovanili ha giocato spesso davanti alla difesa sviluppando buon lancio e colpo di testa. E’ un ragazzo interessante

Classifica Generale

1 – Volland   8 punti

2 – Gregoritsch   6 punti

3 – Sule, Werner, Diallo, Philipp, Duda, Poulsen, Fullkrug, Bebou   5 punti

4 – Akolo, Bailey   4 punti

5 – Pulisic, Wood, Keita, Akolo, Amiri, Rebic, Wolf, Ginter   3 punti

6 – Haller   2 punti

7 – Bentaleb, Zakaria, Muto, Max, Geiger   1 punto

Riccardo Bartolommei