Talento dell’Anno Bundesliga 2016-17 Premio Pianigiani – Waldschmidt, l’orologio non si ferma!

Talento dell’Anno Bundesliga 2016-17 Premio Pianigiani – Waldschmidt, l’orologio non si ferma!

Talento dell’Anno Bundesliga 2016-17

Premio Pianigiani

Waldschmidt, l’orologio non si ferma!

Classifica di Giornata

1 – Luca Waldschmidt, Germania 1996, Amburgo   5 punti

Firma l’ennesima salvezza incredibile dell’Amburgo, condannando allo spareggio un deludentissimo Wolfsburg. 1° GOL in Bundesliga, momento migliore non poteva trovarlo! Vince l’ultima tappa dell’anno

Amburgo – Wolfsburg   2-1

A: Kostic (4G-5A) – Waldschmidt (2G-2A)   W: Knoche (1G-1A)

2 – Kai Havertz, Germania 1999, Bayer Leverkusen   3 punti

Doppietta nel bel 6-2 del Bayer sul campo dell’Hertha. Le aspirine si sono svegliate tardi, ma in compenso hanno scoperto questo ragazzo dal futuro luminoso, al secondo podio

Hertha Berlino – Bayer Leverkusen   2-6

HB: Weiser (4G-6A)   BL: Havertz (4G-6A) – Pohjanpalo (6G) * 1 GOL ogni 30′ in Bundesliga-1 GOL ogni 42′ in stagione

3 – Filip Kostic, Serbia 1992, Amburgo   1 punto

Suona la riscossa dell’Amburgo,  prima del gol salvezza. Non ha forse reso come ci si aspettava ma nei momenti decisivi è risorto, risultando comunque importante. Probabilmente è questo il suo livello

Amburgo – Wolfsburg   2-1

A: Kostic (4G-5A) – Waldschmidt (2G-2A)   W: Knoche (1G-1A)

LE ALTRE PARTITE

Classifica Generale FINALE

1 – Timo Werner, Germania 1996, RB Lipsia   25 punti

2 – Marcel Sabitzer, Austria 1994, RB Lipsia   15 punti

3 – Serge Gnabry, Germania 1995, Werder Brema   12 punti

 

4 – Raphael Guerreiro, Pohjanpalo   10 punti

5 – Keita   9 punti

6 – Papadopoulos, Schopf, Havertz   8 punti

7 – Forsberg   7 punti

8 – Bentaleb, Gregoritsch, Hrgota, Colak, Bell, Dembelé, Goretzka   6 punti

9 – Rupp, Embolo, Seferovic, Christensen, Bruma, Thiago Alcantara, Calhanoglu, Plattenhardt, Kolasinac, Delaney, Benes, Vestergaard, Demirbay, Waldschmidt, Kostic   5 punti

10 – Kimmich, Sule, Uth, Malli   4 punti

11 – Hinterseer, Hazard, Mehmedi, Jedvaj, Alaba, Haraguchi, Gulacsi, Cordoba, Wood, Jojic, Poulsen, Max, Muto   3 punti

12 – Platte   2 punti

13 – Rodriguez, Philipp, Weiser, Thy, Stark, Gacinovic, Gross, Arnold, Bernat, Kehrer, Selke, Lasogga   1 punto

Riccardo Bartolommei