Talento dell’Anno Bundesliga 2016-17 Premio Pianigiani – I Salvatori

Talento dell’Anno Bundesliga 2016-17 Premio Pianigiani – I Salvatori

Talento dell’Anno Bundesliga 2016-17

Premio Pianigiani

I Salvatori

Classifica di Giornata

1 – Joel Pohjanpalo, Finlandia 1994, Bayer Leverkusen   5 punti

Il Bayer ha rischiato fino all’ultimo una retrocessione che sarebbe stata folle! Il suo talento finlandese salva la squadra delle aspirine con il gol del 2-2, in rimonta con il Colonia. Dopo la tripletta della prima giornata e i pochi minuti che l’hanno seguita, la firma di questo ragazzo è importantissima. Ma che media gol!

Bayer Leverkusen – Colonia   2-2

BL: Pohjanpalo (4G) * 1 GOL ogni 36′ in Bundesliga   C: Jojic (5G-3A)

2 – Yoshinori Muto, Corea del Sud 1992, Magonza   3 punti

Gol di vitale importanza per i suoi che ribaltano l’Eintracht, 4-2 dopo essere stati sotto 0-2. Il GOL del 3-2 è del coreano che prova a salvare il Magonza (manca un niente) per buttarsi alle spalle una stagione non brillantissima

Magonza – Eintracht Francoforte   4-2

M: Cordoba (8G-5A) – Bell (5G-1A) – Muto (6G-2A)   EF: Hrgota (6G-3A) – Seferovic (4G) * Ex Fiorentina, Lecce, Novara

3 – Pierre-Michel Lasogga, Germania 1991, Amburgo   1 punto

Toh chi si rivede! Il gigante dell’Amburgo torna al gol proprio nel momento più importante, anche se vale solo 1 punto e i suoi sono ancora al terz’ultimo posto che vorrebbe dire spareggio. Ma una sconfitta sarebbe stata gravissima

Schalke 04 – Amburgo   1-1

A: Lasogga (2G)

LE ALTRE PARTITE

Friburgo – Ingolstadt   1-1   F: Philipp (9G-5A)

RB Lipsia – Bayern Monaco   4-5   RBL: Sabitzer (8G-5A) – Werner 2 1rig. (21G-7A Club dei 20) – Poulsen (4G-4A)   BM: Thiago Alcantara (9G-9A) – Alaba (5G-7A)

Wolfsburg – Borussia Monchengladbach   1-1   BM: Vestergaard (4G-1A)

Classifica Generale

1 – Werner   25 punti

2 – Sabitzer   15 punti

3 – Gnabry   12 punti

4 – Raphael Guerreiro, Pohjanpalo   10 punti

5 – Keita   9 punti

6 – Papadopoulos, Schopf   8 punti

7 – Forsberg   7 punti

8 – Bentaleb, Gregoritsch, Hrgota, Colak, Bell, Dembelé, Goretzka   6 punti

9 – Rupp, Embolo, Seferovic, Christensen, Bruma, Thiago Alcantara, Calhanoglu, Plattenhardt, Kolasinac, Delaney, Benes, Vestergaard, Demirbay, Havertz   5 punti

10 – Kimmich, Kostic, Sule, Uth, Malli   4 punti

11 – Hinterseer, Hazard, Mehmedi, Jedvaj, Alaba, Haraguchi, Gulacsi, Cordoba, Wood, Jojic, Poulsen, Max, Muto   3 punti

12 – Platte   2 punti

13 – Rodriguez, Philipp, Weiser, Thy, Stark, Gacinovic, Gross, Arnold, Bernat, Kehrer, Selke, Lasogga   1 punto

Riccardo Bartolommei