Talento dell’Anno Bundesliga 2015 Rupp speranza Paderborn

Talento dell’Anno Bundesliga 2015

Rupp speranza Paderborn

Il Paderborn si tira clamorosamente fuori dalle ultime 3 vincendo la sfida salvezza con il Friburgo, inguaiandolo. L’artefice del successo dei nero-blu è Lukas Rupp, centrocampista di qualità con buona propensione per l’inserimento, doppietta e vittoria per 2-1 in trasferta! Al secondo posto premiamo Calhanoglu, che aiutato dal giovanissimo Julian Brandt (sempre più in crescita il classe 96), consente al suo Leverkusen di battere i Campioni di Germania del Bayern per 2-0. Terzo posto per uno dei nostri pupilli, Davie Selke che con il suo gol permette al Werder di battere l’Eintracht portandolo ad un solo punto da quella che sarebbe una clamorosa qualificazione all’Europa League. Nelle altre partite gol di Firmino nell’1-1 interno tra l’Hoffenheim e il Dortmund, mentre non serve il gol di Kostic allo Stoccarda, sempre più disperato e sconfitto dallo Schalke. Chiudiamo con Dost (il nostro attuale capoclassifica esce da un brutto momento tornando al gol) e Perisic che firmano il 2-2 interno del Wolfsburg contro l’Hannover. Vediamo le classifiche, nelle prime posizioni non cambia nulla, il salto più grande lo fa Calhanoglu portandosi al sesto posto solitario

Classifica di Giornata

1 – Lukas Rupp, Germania 1991, Paderborn   5 punti

2 – Hakan Calhanoglu, Turchia 1994, Bayer Leverkusen   3 punti

3 – Davie Selke, Germania 1995, Werder Brema   1 punto

Classifica Generale

1 – Dost 18 punti

2 – Herrmann 13 punti

3 – De Bruyne 11 punti

4 – Aubameyang 10 punti

5 – Muller 8 punti

6 – Calhanoglu 6 punti

7 – Meyer, Ginczek, Rode, Bell, Rupp 5 punti

8 – Son, Gundogan, Reus, Di Santo, Bellarabi, Rodriguez, Toprak, Lasogga, Selke 3 punti

9 – Lucas Piazon, Hrgota, Mkhitaryan, Drmic, Schurrle, Koo, Sané, Brandt 1 punto

Riccardo Bartolommei