Talento dell’Anno Bundesliga 2015-16 Castaignos, l’ex Inter prova la risalita….

Talento dell’Anno Bundesliga 2015-16   Castaignos, l’ex Inter prova la risalita….

Talento dell’Anno Bundesliga 2015-16

Castaignos, l’ex Inter prova la risalita….

Passato all’Eintracht in estate, l’ex attaccante dell’Inter Luc Castaignos cerca di riportare in alto la sua carriera dopo aver indossato la maglia con il badge di Campione del Mondo sul petto. Lo fa con una doppietta in casa dello Stoccarda, nel 4-1 dei suoi (gol anche per l’ex Viola Seferovic su calcio di rigore). Al secondo posto una New Entry del nostro database, la bravissima ala giapponese Yoshinori Muto, che prova a rinverdire i fasti orientali di Son passato al Tottenham. Ala velocissima, con grandissimo dribbling e buonissima tecnica, è un 92 appena arrivato, per lui doppietta nel 3-0 del Magonza sull’Hannover! Ragazzo molto interessante, vediamo che numeri mette su in stagione. Il terzo gol è di Yunus Malli, classe 92 tedesco, trequartista di grandissima qualità, buon tocco, buonissima tecnica, buon dribbling e discreto tiro. Terza posizione per il capitano della Danimarca ai recenti Europei U21, Vestergaard che con una sua rete decide la sfida tra il suo Werder e il Monchengladbach sempre più in crisi, 2-1 il finale con gol anche di Joannsson (ex Az) su rigore per i padroni di casa. Ad un passo dal podio Rodriguez del Wolfsburg, che partecipa al 3-0 dei suoi ai danni di un deludente Schalke. Holtby segna ma l’Amburgo cade 2-1 sul campo del Colonia. Classifiche, per un podio tutto 92!

Classifica di Giornata

1 – Luc Castaignos, Olanda 1992, Eintracht Francoforte   5 punti

2 – Yoshinori Muto, Giappone 1992, Magonza   3 punti

3 – Jannik Verstergaard, Danimarca 1992, Werder Brema   1 punto

Classifica Generale

1 – Brandt, Calhanoglu, Castaignos   5 punti

2 – Hinterseer, Ginczek, Muto   3 punti

3 – Douglas Costa, Lasogga, Vestergaard   1 punto

Riccardo Bartolommei