A Caccia di Talento!!!

A Caccia di Talento!!!

Andiamo alla scoperta di alcuni giovani che stanno infiammando l’estate del calciomercato, tra chi ha già cambiato maglia e chi è ricercatissimo, con molto occhio tra gli affari del campionato italiano

– Richarlison, Brasile 1997, Attaccante, Fluminense

Attaccante completo, è solo 1.79 ma sa reggere i contatti e non è male di testa. Ha tecnica, sa molto ben dribblare, è rapido, ma soprattutto ha un cambio di passo di quelli importanti. Può giocare centrale ma anche in fascia. Cercato dal Milan negli ultimi giorni

– Vinicius Junior, Brasile 2000, Ala, Flamengo   * Proprietà Real Madrid

The Next Big Thing! Baricentro basso, rapidissimo, dribbling, colpi, fantasia tutto da classico brasiliano! Già preso dal Real per la cifra monstre di 45 milioni!

– Jens Odgaard, Danimarca 1999, Centravanti, Inter

Centravanti potente, buonissimo tiro, sa dribblare nonostante la stazza ed è abbastanza rapido nel breve, sa proteggere bene la palla spalle alla porta. Per la stazza, deve migliorare ed essere più efficace di testa

– Dalbert, Brasile 1993, Terzino Sinistro, Nizza

Classico terzino brasiliano, rapido e tecnico con baricentro basso. Sa dribblare e attaccare molto bene, ha buon piede e buon lancio, la sua rapidità lo aiuta nell’uno contro uno. Unica incognita i posizionamenti difensivi. Vicino all’Inter

– Eddy Anthony Salcedo Mora, Italia 2001, Attaccante, Genoa

Anche lui vicino all’Inter, è un attaccante molto completo perché ha ottima tecnica, atletismo (salta tantissimo), ha fantasia, sa giocare in verticale e vede la porta. Il dribbling e i colpi sono di buonissimo livello. E’ un 2001 quindi molto giovane, ma abbastanza avanti nella maturazione fisica

– Nicolò Zaniolo, Italia 1999, Centrocampista, Inter

Centrocampista ex Entella davvero interessante, ha fisico e tanta qualità, ottimo nello spostare palla e calciare, il tiro è ottimo, la visione di gioco intrigante, anche in verticale

– Nikola Milenkovic, Serbia 1997, Difensore Centrale, Fiorentina

Centrale di gran livello, alto e grosso, perfettamente a suo agio nel giocare e portare la palla, con buona progressione. Colpo di testa e takle di livello, da vedere nei posizionamenti, ma sembra un gran colpo di Corvino per 5,1 milioni

– Bruno Gaspar, Portogallo 1993, Terzino Destro, Fiorentina

Anche lui sembra brasiliano, per caratteristiche. Brevilineo, rapido, buona tecnica e buoni tempi di inserimento. Il piede per crossare è molto buono. Anche lui da vedere dietro…

– Dusan Vlahovic, Serbia 2000, Centravanti, Partizan Belgrado

Cercato dalla Fiorentina, è un centravanti classico, molto alto e grosso, molto bravo di testa, sa però portare palla, proteggerla bene e fare la sponda

– Valentin Eysseric, Francia 1992, Trequartista, Nizza

Altro talento del Nizza, pure lui sembrava vicino alla Viola anche se gli animi si sono un po’ raffreddati negli ultimi giorni. Trequartista che ha tiro, fisico normale ma resistente, tanta tecnica e fantasia, buonissimo piede. Come tutto il Nizza ha giocato un’ottima stagione

– Rafik Zekhnini, Norvegia 1998, Ala, Fiorentina

Lui è già arrivato a Firenze, è un’ala dalla tecnica e dal dribbling abbacinanti! Sa giocare in verticale, ha buon fisico e tanta classe. Sembra un clone di Bernardeschi, che andrà alla Juventus. I giovani rappresentano sempre un’incognita, ma dire che la Fiorentina con lui e Milenkovic ha pescato male è da gente che non conosce il calcio. Anche perché se lo voleva anche lo United qualcosa vorrà dire

– Petko Hristov, Bulgaria 1999, Difensore Centrale, Fiorentina

Sembra il gemello di Milenkovic per caratteristiche, nonostante la stazza sa essere anche abbastanza rapido nel breve e il fisico lo usa molto bene

Riccardo Bartolommei