A Caccia di Talento!!

A Caccia di Talento!!

– Allan Saint-Maximin, Francia 1997, Ala, Bastia (proprietà Monaco)

Ala molto interessante che ha già a l’attivo una stagione in Bundesliga con l’Hannover. Esplosività, rapido e potente, buonissimo fisico, dribbling e fantasia, gran destro. Quest’anno lo giocherà in prestito al Bastia, e siamo sicuri che ne parleremo parecchio….

– Nicolas Schiappacasse, Uruguay 1999, Ala, River Montevideo

Ala brillante, molto fresca a livello di corsa, dribbling rapidissimo e fantasioso, buon piede con cui innesca cambi di gioco e anche verticali interessanti. Buona attitudine anche al rientro difensivo, pare che su di lui che avrebbe passaporto italiano (!!) ci sia con forza l’Atletico Madrid

– Presnel Kimpembe, Francia 1995, Difensore Centrale, PSG

Difensore che può avere davvero un ottimo futuro. Completo fisicamente, esplosivo, doti atletiche di prim’ordine, tosto ma rapido, bravo di testa e soprattutto nel tackle. Sa leggere davvero bene i tempi di uscita e di anticipo. Ha giocato 6 partite la scorsa stagione con il PSG e molti club inglesi vorrebbero investire su di lui. In Italia anche qui sembriamo dormire perché può essere un buonissimo affare, anche se il PSG a titolo definitivo ad ora sembra non sentirci

– Joan Jordan, Spagna 1994, Centrocampista, Valladolid (proprietà Espanyol)

Centrocampista piuttosto completo, ad un buon tackle aggiunge un gran controllo di palla e corpo anche nel traffico, una buona tecnica di base ed un buonissimo lancio. Bene anche fisicamente, è un giocatore che ad ora pare un po’ sottovalutato visto che è stato impiegato con il contagocce ma è ancora giovane anche se la scelta di fargli fare le ossa in Liga2 appare rallentare ancora il processo

– Alexander Sorloth, Norvegia 1995, Centravanti, Groningen

Ecco un centravanti vero che può fare strada. Alto e grosso ma non certo impacciato anzi bravo con la palla. Bravo di testa, vede la porta, ha un buon tiro, sa giocare per la squadra, buono il controllo di palla. Dopo 14 GOL e 7 ASSIST con il Bodo Glimt è passato al Groningen dove la prima stagione ha giocato con il contagocce segnando 2 GOL con 1 ASSIST. Riuscirà in questa stagione a far valere il suo potenziale?

– Cristian Manea, Romania 1997, Terzino Destro, Mouscron (proprietà Apollon Limassol)

Terzino dall’ottimo fisico, abbastanza grosso e abbastanza esplosivo. Ottimo tackle anche se spesso troppo irruento, ha buon piede e buona progressione quando si spinge in avanti. Su di lui c’è il Chelsea

– Fanendo Adi, Nigeria 1990, Centravanti, Portland Timbers

Entra per il rotto della cuffia nei nostri radar, è un centravanti dalle grandi doti fisico-atletiche. Piuttosto alto, salta molto ed è efficace di testa, non è male a livello tecnico. Ha un passato in Ucraina, Slovacchia e Danimarca, sta facendo molto bene nella MLS

– Darlington Nagbe, USA 1990, Ala, Portland Timbers

Ala di buona rapidità, abbastanza esplosivo a livello fisico. Dribbling buono e fantasioso, buona tecnica, tiro niente male

– Matt Miazga, USA 1995, Difensore Centrale, Chelsea

Arrivato a gennaio ha già esordito con i Blues. Ragazzo alto, bravissimo di testa, bene in tackle, può soffrire la rapidità

– Dom Dwyer, Inghilterra 1990, Attaccante, Kansas

Attaccante rapido e scaltro, buona tecnica, buon dribbling e bravo sotto porta. E’ inglese ma si è costruito una buona carriera nell’MLS. Tornerà in Europa?…

– David Accam, Ghana 1990, Ala, Chicago

Ala rapida dal baricentro basso. Buonissimo dribbling, buonissimo primo passo. Non male tecnicamente

– Fabian Castillo, Colombia 1992, Ala, Trabzonspor

Ala rapida ed esplosiva, buonissimo primo passo, bravo tecnicamente e dal buonissimo dribbling. Buona la predisposizione all’assist, parte spesso a sinistra ma ama rientrare sul suo destro. E’ appena arrivato in Turchia, lo troveremo nel nostro premio per il Resto d’Europa?…

– Julian Green, USA 1995, Ala, Bayern Monaco

Altro mix di rapidità e forza, buonissimo dribbling e buona tecnica. Sa calciare sia con il destro (naturale) che con il sinistro, buono il cross. Lo abbiamo scoperto con la tripletta all’Inter in amichevole

Riccardo Bartolommei