A Caccia di Talento

A Caccia di Talento

Riparte la nostra rubrica estiva che ci presenta una serie di talenti con i quali non avevamo ancora fatto conoscenza!

– Miguel Almiron, Paraguay 1994, Ala, Lanus

NUOVO TALENTO: Paragonato a Di Maria, è un’ala dalla gran tecnica, dribbling, fantasia, rapidità e buonissima accelerazione. Su di lui ha messo gli occhi l’Inter ma non solo. Ha 22 anni, sembra maturo per il salto dopo un buonissimo semestre

– Gustavo Gomez, Paraguay 1993, Difensore Centrale, Lanus

NUOVO TALENTO: Bravissimo di testa, ottimo fisico, molto solido, bravo nel contrasto, buona la progressione. Migliorabile tecnicamente, pare che su di lui ci sia il Besiktas

– Santiago Rosales, Argentina 1995, Ala, Aldosivi

NUOVO TALENTO: Giocatore dal buonissimo passo, la progressione è la dote principale unita a una buona tecnica e un dribbling apprezzabile. Gli manca forse un briciolo di primo passo. Bene il tiro

– Adam Nagy, Ungheria 1995, Centrocampista, Ferencvaros

NUOVO TALENTO: Interno interessante perché ha buon fisico, ottimo passo, è rapido, ha tecnica dribbling e buonissimo piede. Deve migliorare le verticalizzazioni

– Marlos Moreno, Colombia 1996, Ala, Atletico Nacional

NUOVO TALENTO: Ala rapidissima e compatta, potente e velocissimo il dribbling, ha anche un ottimo tiro. Obiettivo del Liverpool a quanto sembra

– Emre Mor, Turchia 1997, Ala, Nordsjaelland

NUOVO TALENTO: Ala piccola e rapidissima, solido fisicamente e dotato di tecnica e dribbling clamorosi! Non a caso il 1° di luglio si trasferirà al Dortmund per una cifra astronomica vista l’età e il background, 9,5 Mln! Ma questo è un ragazzo del quale sentiremo parlare, già protagonista agli europei nonostante i 18 anni!

– Douglas Santos, Brasile 1994, Terzino Sinistro, Atletico Mineiro

NUOVO TALENTO: Terzino sinistro di scuola brasiliana interessantissimo. Ha fisico, corsa, grandissima tecnica, dribbling, è bravo in verticale, è rapido. Da valutare la fase difensiva

– Quincy Promes, Olanda 1992, Ala, Spartak Mosca

NUOVO TALENTO: Talento che ha preso la strada della Russia dopo i buonissimi inizi in Olanda. Il suo valore è già di 15 Mln, ha tutto, tecnica, rapidità, potenza, un grandissimo destro. E’ tosto fisicamente, regge i contrasti e ha fantasia. Per prenderlo ora però ci vogliono i soldi dopo una stagione da 18 GOL e 6 ASSIST

– Gustavo Scarpa, Brasile 1994, Ala, Fluminense

NUOVO TALENTO: Mago delle punizioni, gran piede, preciso e potente. Ragazzo piuttosto brevilineo, buona la tecnica e il dribbling, bravo anche in verticale

Riccardo Bartolommei