Youth: PSG – Barcelona 2-2

Youth: PSG – Barcelona   2-2

Youth League 2014-15
PSG Barca 2-2
Nel PSG diversi i ragazzi degni di nota in una squadra veramente fisica…. Il più promettente è sicuramente il classe 97 Jean-Kevin Augustin, attaccante veramente completo, mobile, abbastanza potente, vede la porta, buon dribbling. Il compagno di reparto ha un fisico molto più importante, il classe 96 Yakou Meité un armadio potente e che sa giocare. Sulle fasce bene i altri due colored, l’ala destra Ibrahim Konaté (96) e l’ala sinistra Bryan Labissiere (97), buono spunto per entrambi. In mezzo molto completo il centrocampista Yohan Demoncy, 96, potente e bravo davanti alla difesa nei contrasti il possente Felix Eboa Eboa classe 97. Dietro da segnalare un altro potentissimo centrale 96, anche buon leader, il capitano Dylan Batubinsika. In un Barca sicuramente non forte come i precedenti quello con più futuro sembra l’ala sinistra Mohamed El Ouriachi “Moha”, 96 marocchino dal buon dribbling e dalla buona tecnica. Bene anche l’interno di centrocampo di spiccate doti offensive Lionel Enguene, 96 che segna un grandissimo gol mettendo in mostra il pezzo forte del repertorio, il dribbling e la rapidità per questo ragazzo dal baricentro basso. Non male Juan Antonio Ros, 96, regista della squadra, niente di eccezionale per ora ma sembra avere buoni tempi di gioco. Un altro marocchino giovanissimo, classe 98, Ayoub Abou, entra e fa vedere rapidità e dribbling con ottima tecnica. Nel turno scorso nel Real Madrid salta all’occhio il centrocampista 96 Borja Sanchez, dinamico, tecnico, un buon elemento, merengues comunque da rivedere con un avversario più probante del Basilea.

Riccardo Bartolommei