Valencia – Atletico Madrid 0-1 – Anche gli autogol aiutano un gran Cholo

Valencia – Atletico Madrid   0-1 – Anche gli autogol aiutano un gran Cholo

La Liga 2020-21

Valencia – Atletico Madrid   0-1 (Aut. Lato)

 

 

I MIGLIORI

Valencia

DOMENECH 7: Grandi risposte nel primo tempo su Lemar, forse qualcosina in più sul GOL poteva farla ma il cross è stato basso e veloce

Atletico Madrid

CARRASCO 7: Molto dubbia l’assegnazione del premio per l’Atletico, alla fine premiamo Carrasco perché è decisivo, il suo ingresso spizza energia da tutti i pori, non lo tiene nessuno e il cross basso e veloce che trova la deviazione di Lato è suo

 

MIGLIOR GIOVANE

HERMOSO 7: Perfetto nella sua interpretazione del braccetto di sinistra che passa anche in fascia per formare la difesa a 4, non lascia passare niente

 

LE PAGELLE DEL TALENTO

Valencia

Guillamon 6.5: Una buona partita la sua, poi si arrende per infortunio

Lato 6: E’ uno dei migliori nel primo tempo e dietro regge molto bene, peccato per l’autogol, è molto sfortunato e sarebbe ingiusto punirlo perché non ha possibilità materiale di togliersi

Racic 6.5: Partita di grande sostanza da centrocampista centrale, recupera ed è sempre nel vivo, sbaglia qualche passaggio ma è relativo

Soler 5.5: Torna finalmente nel centro del campo, lui che da interno ha giocato anni da esterno. Qui gioca nel centrocampo a 2, non riesce a creare granché pur cercando di lottare

Musah 5: La partenza fa sperare ma si spegne subito, fumoso nelle poche volte che ha la possibilità di puntare

Guedes 6: La grandissima qualità non la scopriamo certo ora, unico degli offensivi che cerca di avere continuità e creare per i compagni, spesso invano

Vallejo 5: Pochissimi palloni toccati, non mostra tanto la sua qualità

Maxi Gomez 4.5: Lui la tocca ancora meno e non riesce mai a far salire i suoi anche con una semplice protezione del pallone. Partita molto difficoltosa

Correia 5.5: Doveva andare alla Juve in estate, è rimasto al Valencia, entra da ala (che sa fare eccome) ma non è brillante come lo conoscevamo e tecnicamente qualche errorino ce lo mette

Mr. Javi Gracia 5.5: I suoi giocano alla pari con la capolista in forma e perdono solo per autogol pur con molte assenze. Fa specie che non azzecchi però un attaccante, con il gioiellino Lee ancora in panca per tutti i 90, mah

 

Atletico Madrid

Oblak 6.5: Pizzicato da Racic nel primo tempo, sempre sicuro nelle uscite

Gimenez 7: Una delle migliori partite che gli abbiamo visto fare, non bada al sottile ma è duro e deciso, le prende tante, non si passa

Renan Lodi 5.5: Primo tempo piuttosto anonimo, poi resta negli spogliatoi

Lemar 7: Finalmente! Brillante, qualitativo, va due volte alla conclusione dopo due serpentine chiamando al miracolo Domenech. Bravo anche in fase di rifinitura, non ha ancora i 90 nelle gambe in quanto a ritmo, ma è tutta un’altra cosa rispetto a qualche mese fa e per Simeone può essere una risorsa clamorosa

Llorente 6: E’ diventato incredibilmente l’ago della bilancia di questa squadra, con questa posizione intermedia tra centrocampo e attacco, sempre pronto a buttarsi dentro. Bene nelle due fasi

Correa 6: Qualità, non c’è peso davanti e lui svaria e scambia

Joao Felix 6: Anche lui offre qualità offensiva, senza colpi clamorosi

Mr. Simeone 7.5: Ha creato un altro capolavoro dei suoi, la squadra va a folate come nella miglior tradizione, ha plasmato un altro giocattolo che ad ora domina le altre grandi

 

I VOTI DEGLI ALTRI

Valencia

Wass 5.5, Gabriel Paulista 6, Mangala 6, Gameiro 5.5, Sobrino 5

Atletico Madrid

Savic 6, Saul Niguez 6, Koke 6.5, Trippier 6, Vitolo 5.5, Kondogbia 6

 

Riccardo Bartolommei