Tottenham Hotspur – Manchester City 1-0 SON desto, Guardiola che succede?

Tottenham Hotspur – Manchester City   1-0   SON desto, Guardiola che succede?

Champions League 2018-19

Quarti di Finale – Andata

Tottenham Hotspur – Manchester City   1-0 (Son)

GOL: TH: Son (18G-9A)

ASSIST: TH: Eriksen (8G-15A)

I MIGLIORI

Tottenham Hotspur

Tutta la gioia di Heung-Min Son (via Sports Mole)

SON 7.5: Mezzo punto in più per l’importanza della rete, si accende soprattutto nel secondo tempo con un paio di buone conclusioni, una fuori di poco. Gran caparbietà quando recupera un pallone che sembrava perso, lo salva dal fondo campo, rientra e spara di sinistro. Un tesoro di giocatore

Manchester City

GUNDOGAN 6.5: L’unico che riesce a fare gioco in mezzo, mostra dinamismo e geometrie

MIGLIOR GIOVANE

Il momento dell’infortunio di Kane (via BBC)

KANE 6.5: Quei lanci, quelle aperture che fa lasciano davvero a bocca aperta se pensiamo a cosa poi sa fare quando si tratta di mettere il pallone in porta. Ha un’occasione nel primo tempo, stop e tiro a gran velocità, para Ederson, poi per un suo intervento duro è sfortunato e prende un pestone (involontario che ne dicano i telecronisti) da Delph

LE PAGELLE DEL TALENTO

Tottenham Hotspur

Winks 6: Prezioso soprattutto in fase di recupero, si impegna ma non costruisce tantissimo in fase di impostazione

Dele Alli 6: Un bel tiro alto di poco nel primo tempo, al volo, cerca di immettersi nella partita giocando diversi palloni. Lo ribadiamo, ancora non è il vero Dele

Mr. Pochettino 7: I suoi giocano meglio del City, tornati al più classico 4-2-3-1 di qualità. Ha rivitalizzato Sissoko rendendolo davvero un centrale di ottimo livello, nonostante l’uscita di Kane vince il match con Lucas Moura preferito a Llorente, messo nel finale per tenere qualche pallone di fisico

Manchester City

Ederson 6: Non impeccabile sul GOL che gli passa un po’ sotto ma il tiro è forte e ravvicinato, bravo su Kane e su Son, bene nelle prese alte

Laporte 6: Non gioca un cattivo match, è solo leggermente in ritardo nella chiusura su Son al momento del GOL

Sterling calcia e trova la mano alta di Rose, Aguero fallirà malamente il rigore del possibile vantaggio (Photo by Mike Hewitt/Getty Images)

Sterling 6: Inizio con una faccia diversa a quando negli anni passati steccava ogni Big Match o quasi, si guadagna il rigore convergendo da sinistra, una buona conclusione nella ripresa. Non fa faville ma è un passo avanti, il ritorno per lui sarà molto importante

Gabriel Jesus 6: Entra e da freschezza, prendendosi qualche fallo

Mr. Guardiola 5: La rinuncia a Sané e De Bruyne, il loro ingresso a 1’30” dalla fine ci sembra assurdo. I suoi non giocano con grande intensità e le trame non si vedono. Serata no e ci sembra abbia avuto poca voglia di cambiarla

I VOTI DEGLI ALTRI

Tottenham Hotspur

Lloris dopo il rigore parato ad Aguero (via Eurosport)

Lloris 7.5, Trippier 6, Vertonghen 6.5, Alderweireld 6, Rose 6.5, Sissoko 7, Eriksen 7, Lucas Moura 6, Wanyama 6

Manchester City

Walker 5.5, Otamendi 6, Delph 5, Fernandinho 5, Mahrez 5, David Silva 6, Aguero 4.5

Riccardo Bartolommei