Tottenham Hotspur – Liverpool 0-0 Pressami che ti presso…

Tottenham Hotspur – Liverpool   0-0   Pressami che ti presso…

Premier League 2015-16

Tottenham Hotspur – Liverpool   0-0

Non inganni il risultato. La partita è stata piacevolissima e combattuta. Era la prima di Klopp da allenatore del Liverpool, non può che essere soddisfatto, perché i Reds conducono per lunghi tratti il gioco. L’inizio è del Liverpool, il Tottenham risponde nella seconda metà di primo tempo. La ripresa vede la supremazia territoriale dei Reds, ma i ragazzi di Pochettino ribattono e creano. Alla fine è 0-0, giusto pari tra due squadre che si sono pressate dall’inizio alla fine, per uno spettacolo che è stato anche agonistico, e sottolineamo arbitrato giustamente anche molto all’inglese! Se uniamo la foga anglosassone degli anni 80-90, ai giocatori di gran qualità che ci sono adesso in Premier, il divertimento è assicurato. Unico assente, il gol, eppure le squadre ci sono andate comunque vicine entrambe. Tottenham che dopo un ottimo momento frena leggermente, il Liverpool si rianima con un pari su uno dei campi più difficili d’Inghilterra. I MIGLIORI e LE PAGELLE dei talenti impegnati ci racconteranno ancor meglio la gara, dalla prospettiva dei protagonisti!

I MIGLIORI

Tottenham Hotspur

Eriksen 7: Per un tempo è la luce dei padroni di casa, tante idee e tanta classe, con le gambe che girano alla grande. Mette in porta Kane, poi cala nella ripresa ma offre ancora al proprio centravanti un pallone buono, Mignolet dice ancora di no. Prestazione bella, da vedere!

Liverpool

Mignolet 7: Insuperabile su N’Jie e due volte su Kane

LE PAGELLE

Tottenham Hotspur

Walker 6.5: Con forza e corsa, bene in fase difensiva, si fa trovare anche in avanti

Rose 7: Con grinta, corsa, forza e rapidità. Chiude e spinge, trovando anche giocate preziose, come l’assist nel primo tempo per N’Jie. Gran partita del terzino

Alli 6.5: Positivo, protegge bene la difesa e ha buona attitudine per ripartire, pur con qualche errore in disimpegno

Lamela 5.5: Qualche buona giocata, ma non incide come sa sul match

Kane 6.5: Lotta come un leone, ripartendo anche bene palla al piede diverse volte. Due conclusioni, la prima sbaglia un mezzo gol, la seconda è una botta da fuori con Mignolet sempre attento. Gran lavoro per la squadra

N’Jie 6: Entra subito per l’infortunato Chadli. L’inizio è da incubo con 3 errori tecnici brutti, poi si riprende e anzi è lui che sveglia il Tottenham con una conclusione che esalta Mignolet. Calcia ancora nel primo tempo accentrandosi, sfiora il gol anche se poteva servire Kane. Chiude con una corsa di 60 metri a riprendere Clyne, fermato in scivolata che ne denota l’applicazione

Liverpool

Clyne 6.5: Bene il terzino, con rapidità e buona qualità. Difende bene e spinge anche con sapienza

Sakho 5.5: I soliti orrori tecnici, con passaggi facili scellerati. Difensivamente se la cava

Moreno 5.5: Non spinge come sa e anche il piede lo tradisce in qualche cross e calcio piazzato. Con Klopp comunque crescerà

Can 6.5: Con qualche pausa, ma fa valere la propria completezza, con buonissima lotta e qualche buona idea. Perde un pallone che non deve perdere ad inizio ripresa, nel finale sfiora il gol con una botta da fuori che sfiora il palo. Ha solo 21 anni, è in crescita a livello di personalità

Coutinho 5.5: Si accende poco, migliorando nel finale in cui trova qualche strappo dei suoi. Non comunque una delle sue solite prestazioni

Origi 6: Una traversa che grida vendetta, con un bel colpo di testa che sbatte anche sulla linea nella fase iniziale. Una bella fuga con cross che ne denota la duttilità, lui che ha giocato anche ala in carriera. Nella ripresa gioca molto per la squadra, pur calando e andando un po’ a sprazzi

 

Riccardo Bartolommei