Tigres – Internacional 3-1 Messicani a un passo dalla storia

Tigres – Internacional    3-1   Messicani a un passo dalla storia

Copa Libertadores 2015

Semifinale – Ritorno

Tigres – Internacional   3-1 (Gignac, aut. Geferson, Arevalo Rios, Lisandro Lopez)

Il Tigres è la terza squadra messicana a raggiungere la finale della più importante Copa del Sudamerica. Gli uomini del Tuca Ferretti battono meritatamente un Internacional sfiancato dal pressing dei padroni di casa e incapace di trovare il proprio ritmo in fase offensiva. Vantaggio di Gignac su assist di Damm (incredibile veder segnare l’ex bomber del Marsiglia a queste latitudini….), raddoppio tragicomico di Gerferson che infila la propria porta con un tocco incredibile. Nella ripresa Alisson para un rigore a Rafa Sobis e sembra dare ancora speranza ai suoi, ma Arevalo Rios traduce in gol il secondo assist di serata dello scatenato Damm e sembra chiudere il discorso. Discorso riaperto a 1 minuto dalla fine dal Lisa Lopez che su assist di Sasha fa 1-3. Ma il Tigres regge, anche perché nel recupero l’Internacional non ne ha più, raggiungendo il River in finale. Vediamo le pagelle dei migliori e dei ragazzi impegnati in questa interessantissima sfida

I MIGLIORI

Tigres

Gignac 7.5: Per questo calcio è un attaccante clamoroso. Strabordante fisicamente, trova il vantaggio con una poderosa zuccata. Tante giocate intelligenti, vorrebbe battere il rigore ma poi lo lascia a Sobis (e fa male….), sul 3-0 effettua una conclusione al volo da urlo, Alisson, anche lui bravissimo gliela tira fuori di porta con un miracolo. Presenza quasi mistica…..

Internacional

Alisson 7: Il rigore e il miracolo su Gignac, ha provato a tenere in vita i suoi fino all’ultimo. Sui gol non può nulla, beffato anche da un proprio compagno

Tigres

Jimenez 6.5: Non c’è Valdivia dalla sua parte e già avrà esultato….. Gioca una partita attenta, non spinge tantissimo ma avvia l’azione del primo gol, Lisa Lopez finché è dalla sua parte non gli da fastidio

Pizarro 6.5: Presenza di spessore in mezzo, con Arevalo Rios stravince il duello con i dirimpettai. Contrasta alla grande e riparte con sapienza, al suo ritmo

Damm 7: L’inizio sembra ricalcare l’anonima gara dell’andata, poi l’assist a Gignac cambia tutto. Nella ripresa fa il bis per Arevalo Rios, con un’accelerazione eclatante

Aquino 7: Sguisciante e imprendibile, si guadagna un rigore, lo trova quasi un altro nel primo tempo (fuori di 1 cm….), un rebus per la difesa colorada

Internacional

William 4: Aquino è un incubo. Sul primo gol si fa sbattere giù da Arevalo quando dovrebbe avere più posizione, l’ex Villarreal non lo vede mai, come quando lo stende ingenuamente e causa il rigore. Male male

Geferson 4: L’autogol è incommentabile, mette dentro al volo con un sinistro dolcissimo un lancio di 70 metri….. Il resto è una farsa

Rodrigo 5.5: Prova a lottare in mezzo ma è un’altra partita rispetto all’andata e fa troppi errori

Valdivia 5.5: Anche lui perlomeno ci prova, non con l’efficacia dell’andata. Suo l’unico tiro del primo tempo, quando impegna il portiere con una sassata che scaglia senza pensarci due volte con il chiaro intento di cambiare un’inerzia sfavorevole. Nella ripresa prova qualche accelerazione, ma non è serata per tutta la squadra

Sasha 6.5: Entra e trova subito una zuccata ravvicinata sulla quale Guzman fa un miracolo. Poi l’assist per Lopez, perlomeno ha giocato

Riccardo Bartolommei