Speciale Copa Libertadores

Speciale Copa Libertadores

Vediamo come si sono comportati fino a questo momento i talenti sudamericani che seguiamo nella massima competizione del Sudamerica. Ricordo che la Copa sarà da adesso visibile anche in Italia su Fox Sports e che quindi potremmo seguirla al meglio. Nel gruppo 2 una vecchia conoscenza del Milan e della Serie A, Alexandre Pato ora al Sao Paulo, ha segnato una doppietta nel match contro il Danubio, in quello che è il girone sicuramente più equilibrato, conn Corinthians e San Lorenzo. Nel gruppo 3 prova a risorgere Leandro Damiao, in gol con il Cruzeiro al Mineros de Guayana, giocatore comunque molto in calo nelle sue prestazioni e nella valutazione. Passiamo al gruppo 4 dove troviamo una realizzazione per Eduardo Sasha dell’Internacional di Porto Alegre. Nel gruppo 5, dominato dal Boca, troviamo 2 realizzazioni per Chavez, per Colazo, 1 per Melli Lodeiro e Carrizo. Nel gruppo 6 il River sta invece facendo molta fatica, troviamo tuttavia una realizzazione per Alvarez Balanta. Carrillo si sta elevando come il miglior centravanti giovane del Sudamerica, per lui una tripletta e un altro gol che lo hanno portato a 4 reti e una valutazione in netto rialzo, tra poco lo vedremo in Europa e siamo sicuri che diventerà un ottimo attaccante anche nel vecchio continente. Per l’Estudiantes un gol anche per Jara. Nell’8° e ultimo gruppo l’altro grandissimo protagonista giovane di questa prima parte, Gustavo Bou che ha realizzato ben 5 reti, con una tripletta e una doppietta.

Riccardo Bartolommei