Real Madrid – Liverpool 3-1 Vinicius Junior star, Salah speranza dei Reds

Real Madrid – Liverpool   3-1   Vinicius Junior star, Salah speranza dei Reds

Champions League 2020-21

Quarti – Andata

Real Madrid – Liverpool   3-1 (Vinicius Junior, Asensio, Salah, Vinicius Junior)

GOL: RM: Vinicius Junior 2 (6G-6A) – Asensio (6G-2A)   L: Salah (27G-4A Club dei 20) * Ex Roma, Fiorentina

ASSIST: RM: Kroos (2G-10A) – Modric (4G-6A)

 

I MIGLIORI

Real Madrid

VINICIUS JUNIOR 7.5: Zidane ne percepisce la forma e il giovane brasiliano non tradisce. Splendido il primo GOL con controllo orientato di petto su super lancio di Kroos, raddoppia nella ripresa girando il tocco di Modric, per un GOL importante che potrebbe valere molto

Liverpool

 

Salah firma la rete della speranza (via Inews.it)

 

SALAH 6.5: Perlomeno trova il GOL della speranza, non è poco per un Liverpool non certo in gran serata

 

LE PAGELLE DEL TALENTO

Real Madrid

Militao 7: La partita che non ti aspetti del brasiliano, sicuro, una sentenza di testa, ottimo in contrasto. Il GOL del Liverpool viene sostanzialmente per un rimpallo, poco da imputargli

Mendy 6: Buoni attacchi, il francese si è preso la fascia sinistra con esplosività e corsa, oltre alla qualità

Asensio 6: Approfitta dello svarione di Alexander-Arnold e segna il 2-0 con un bel lob sull’uscita di Alisson, è però poi troppo pasticcione in troppe occasioni, specie in due situazioni nella ripresa in cui è stranamente troppo lento nel conlcudere

Valverde 6: Meno presente di altre volte dal suo ingresso, e sarebbe anche fresco

Zidane 6.5: Senza strafare i suoi dominano comunque il Liverpool, con l’unico black out sul gol di Salah. Cavalca giustamente la forma di Vinicius, Asensio gli da meno ma trova comunque il GOL. Regge la coppia Militao-Nacho, con il brasiliano in grande spolvero

 

Liverpool

Alexander-Arnold 5: Se il piede è sempre quello, la testa molto meno. Suicida nel retropassaggio che serve su un piatto d’oro il 2-0 ad Asensio, bello un cambio di gioco al volo di mezzo esterno. Molto nervoso si scontra più volte con Vinicius, segno che non è sereno come sempre

Phillips 5: Chiude diverse volte in modo positivo, si fa però sorprendere 2 volte da Vinicius

Kabak 5.5: Sicuramente il più positivo dei due centrali, sbroglia situazioni ma qualche erroretto ce lo mette. Normale per un 2000, può comunque guadagnarsi la riconferma

Keita 5: Dura 42′ nei quali non fa vedere nulla. In involuzione

Diogo Jota 5: Non è sicuramente un centravanti, neanche falso, rispetto al miglior Firmino è ad un abisso nel ruolo. Cerca di darsi da fare ma il risultato è magro

Mr. Klopp 5: Ok le assenze, ma i suoi giocano veramente sottoritmo. Le scelte per una volta sono tutte sbagliate, Keita per Thiago Alcantara è quasi un insulto e Diogo Jota per Firmino per quanto il brasiliano non sia brillantissimo sfiora il sadismo. Servirà altro, Salah rende meno amara la serata

 

I VOTI DEGLI ALTRI

Real Madrid

Courtois 6, Vazquez 6, Nacho Fernandez 6, Casemiro 7, Modric 6.5, Kroos 7, Benzema 6.5

 

Liverpool

Alisson 5, Robertson 6.5, Fabinho 5, Wijnaldum 6, Mané 5, Thiago Alcantara 6

 

Asernsio firma il 2-0 (via Yahoo Finanza)

 

Riccardo Bartolommei