Olanda U19 – Russia U19 1-0 Scoglio russo superato per gli Orange

Olanda U19 – Russia U19   1-0   Scoglio russo superato per gli Orange

Euro U19 2015

Olanda – Russia   1-0 (Van Amersfoort)

L’hanno chiamato il girone della morte….. Olanda, Russia, Germania, Spagna….. Ogni punto è oro, l’Olanda riesce a superare l’ottima Russia Campione U17 due anni fa. Il gol è del centravanti Van Amersfoort su calcio di punizione battuto dall’ottimo Ould-Chikh. Russia che coglie una traversa nella ripresa con l’atteso Sheydaev. Vediamo le pagelle che racconteranno il resto del match

I MIGLIORI

Olanda

Ould-Chikh 7: A tratti incontenibile, rapido e tecnico. Qualche errore lo fa e si prende qualche pausa, ma quando parte non lo tengono se non con i falli e in più calcia la punizione da cui viene il gol partita

Russia

Guliev 6.5: Ala classe 96 dello Spartak Mosca. Piccolo e rapidissimo, crea diversi grattacapi nel primo tempo, poi si spegne ma si riaccende nel finale creando ancora. Già visto per pochi minuti all’Europeo U17 del 2013

Olanda

Drommel 6.5: Portiere 96 del Twente. Pronto su una punizione di Golovin, sicuro nel resto del match

Owusu 6: Terzino destro 96 dell’Ajax, atleticamente valido, da migliorare a livello tecnico. Ha corsa e buona rapidità

Mirani 6: Difensore centrale 96 dell’Ajax. Sicuro e dalla discreta tecnica. Fisico normale, buon leader

Duarte 7: Mediano 97 del PSV. Giocatore di estremo interesse, mediano di posizione, forza e che sa fa ripartire bene l’azione, anche con qualche buona verticalizzazione

Nouri 6.5: Classe evidentissima, fantasia e intelligenza. Qualche kg in più potrebbe essere utile

De Jong 6.5: Centrocampista 97 del Willem II. Grande qualità, buono fisicamente, giocatore molto interessante, in pieno stile olandese, sia per il tipo di giocatore, sia per il cognome…..

Kada 6.5: Ala 96 dell’Heerenveen. Giocatore di grande tecnica e fantasia, rapido nel breve, meno veloce in progressione. Altro talentissimo della fucina Heerenveen

Van Amersfoort 7: Centravanti 96 dell’Heerenveen. Airone di 1,93, bravissimo di testa, segna un bel gol e fa diverse sponde interessanti. Con i piedi da rivedere. Uth è andato via e potrebbe essere il centravanti dei biancoblu la prossima stagione

Kallon 6.5: Ala 96 dell’Utrecht. Esplosivo, veloce, buon cross. Entra e offre alcune giocate di buon livello. Peccato per la fuga nel finale dove viene murato dal portiere Mitryushkin in uscita dopo una corsa di metà campo

Russia

Mitryushkin 6.5: Portiere 96 dello Spartak Mosca. Portiere sicuro, bravo su Kallon nel finale

Makarov 6: Terzino o mediano 96 della Lokomotiv Mosca. Ragazzo molto tignoso e bravo nel contrasto, meno bene a livello di qualità

Yakuba 6: Terzino sinistro 96 del Kuban Krasnodar. Trova ali di grandissima qualità e spessore, lotta ed è comunque bravo nelle due fasi, con alcuni cross fatti bene

Barinov 6: Mediano 96 della Lokomotiv Mosca visto anche all’Europeo U17 due anni fa. Ragazzo di contrasto davanti alla difesa, buono fisicamente, buona la corsa

Golovin 6.5: Ecco un ragazzo molto cresciuto, più regista e meno trequartista che al precedente Europeo. Ha qualità e distribuisce benissimo il gioco, dimostrando buon lancio e intelligenza

Melkadze 6: Centrocampista 97 dello Spartak Mosca. Schierato da finto trequartista, non si vede tantissimo, però offre con caparbietà un pallone d’oro a Sheydaev che coglie la traversa da buona posizione. Da centrocampista può essere un interessante interno di forza e qualità. Ha un buon tiro

Zuev 5: Non si vede mai e non si accende mai, giustamente sostituito

Sheydaev 5.5: Attesissimo e abbastanza invisibile nel primo tempo. Nella ripresa ha la palla buona ma la stampa sulla traversa, un po’ sfortuna un po’ errore…. Esce acciaccato

 

 

 

Riccardo Bartolommei