Olanda U19 – Francia U19 1-5 La Francia vola e fa paura

Olanda U19 – Francia U19   1-5   La Francia vola e fa paura

Euro U19

Olanda – Francia   1-5 (Mbappé, Augustin, Nouri, Augustin, Mbappé, Augustin)

La Francia fa a pezzi l’Olanda e vola in semifinale di Euro U19. Doveva essere uno spareggio con l’Olanda che partiva da un leggerissimo vantaggio legato ad una rete segnata in più, ma la Francia ha subito messo in chiaro le cose conducendo le danze dal primo all’ultimo minuto. La partita ha avuto qualcosa da dire solo quando Nouri ha accorciato su rigore dopo i gol di Mbappé e Augustin, il bomber del PSG ha poi risigillato il match in avvio di ripresa. Da lì in poi è stata una festa transalpina, con Augustin e Mbappé scatenati coadiuvati dall’ottimo Blas. L’Olanda, finalista 2 anni fa nell’U17 delude e non poco, ci stava perdere con una Francia molto forte ma così è una disfatta. Il nostro obiettivo è comunque l’esposizione dei talenti, vediamo il tutto con le nostre ineffabili pagelle

I MIGLIORI

Olanda

Bergwijn 6: Gioca esterno e ha mantenuto il fisico tosto ma anche rapido, con tecnica di prim’ordine. Non certo una gran partita ma perlomeno ha il merito di conquistarsi il rigore con un guizzo e un po’ d’astuzia e qualche giocata discreta la regala

Francia

Augustin 8.5: Una tripletta di onnipotenza. Sfodera tutto il repertorio, il primo gol è una sassata da fuori di prima intenzione, per il secondo sceglie la scaltrezza, si avventa su un pallone vagante e dopo un controllo insacca da due passi. Nel terzo salta invece un avversario, entra in area e spara in diagonale. 5 GOL ad ora nel torneo, mostruoso!

LE PAGELLE

Olanda

Van Osch 5.5: NUOVO TALENTO: Portiere 97 del PSV. Fisicamente non eccelso, non ha grosse responsabilità sui gol ma certo non ne salva neanche uno, su un paio poteva fare di più

Zeefuik 5: NUOVO TALENTO: Terzino destro 98 dell’Ajax. Ha buonissime doti fisico-atletiche, spinge pochissimo preoccupato e spesso vilipeso da un Mbappé incontenibile

Rosario 4.5: NUOVO TALENTO: Difensore centrale 97 dell’Almere City. Alto e atletico, piuttosto grosso, bravo nel gioco aereo. Per poco non butta giù il palo di testa, sul 2-0 a sfavore. Ahilui è la sola nota positiva della sua partita, vede passare gli avversari in area, li vede segnare…

Ter Avest 4: NUOVO TALENTO: Difensore centrale 97 del Twente. Fisicamente non clamoroso, dovrebbe essere quello più votato all’impostazione dei due. Non gli riesce impostare ma soprattutto non gli riesce difendere…

Verdonk 4: NUOVO TALENTO: Terzino sinistro 97 dello Zwolle. Ragazzo dalle buone doti atletiche, avrebbe buona corsa ma non la mette mai in moto. Scherzato da Blas, sembra intimidito e se ne sta sulle sue

Duarte 4.5: Lo conoscevamo come mediano di buonissimo peso specifico. Non riesce a farsi mai vedere e non tampona le iniziative francesi

Nouri 5.5: Segna il rigore ma nel primo tempo gioca a nascondino e nella ripresa pur prendendo più iniziative non riesce a trovare il guizzo vincente. Può fare molto ma molto di più

Schuurman 4.5: Uno dei più interessanti nella finale di 2 anni fa, quest’oggi non riesce ad entrare in partita, deludendo non poco

Paal 5.5: Lo avevamo conosciuto come terzino neanche tanto amante della spinta. Lo ritroviamo ala con buona rapidità, buon dribbling e buona tecnica. Non riesce ad incidere però

Lammers 5: NUOVO TALENTO: Centravanti 97 del PSV. Alto e non molto aggraziato, bravo di testa. Non gli arrivano adeguati rifornimenti

Eiting 5:  Non riesce a fare meglio di Duarte che sostituisce nell’intervallo, non la vede quasi mai

Carolina NG: NUOVO TALENTO: Difensore centrale 98 del PSV. Alto, atletico, piuttosto tosto, sembra il gemello di Rosario. Gioca 10 minuti

Francia

Bernardoni NG: L’Olanda coglie un palo e lo fa secco su rigore, per il resto non tira mai

Kwateng 6.5: NUOVO TALENTO: Terzino destro-Difensore centrale 97 del Nantes. Esplosivo fisicamente, anche abbastanza alto. Un po’ irruento nei contrasti, buona corsa

Onguene 5.5: Ingenuo nel fallo da rigore

Diop 6.5: Sicuro in fase difensiva, sfodera anche qualche buon lancio

Maouassa 7.5: Incontenibile, attacca con forza e qualità. Decisivo in occasione del terzo gol, è un 98 ma non si vede

Poha 7: Solita sostanza unita a qualche buon colpo, centrocampista preziosissimo

Tousart 7: Molto meglio, una bella apertura nel primo tempo, diversi recuperi e ci regala anche una bella fuga palla al piede. In crescita

Harit 6.5: Buon primo tempo con un’azione con serpentina in area e diverse iniziative di qualità

Blas 8: Grandissima azione personale che porta al primo gol, con dribbling e assist. Nel secondo trova una traversa incredibile da fuori, con un tiro a giro di rara qualità. Continua a deliziare con tocchi e palloni per i compagni, e pensare che nella prima partita non era titolare…

Mbappé 7.5: Due gol, uno in tap-in uno con un tiro in corsa piazzato. Si mangia il 3° nel recupero, ala di interesse clamoroso

Fuchs 6: Entra con la partita che ormai ha poco da dire

Riccardo Bartolommei