Liverpool – Manchester City 0-0 Vince la tattica

Liverpool – Manchester City   0-0   Vince la tattica

Premier League 2018-19

Presentata da

https://www.facebook.com/mirkone77/

Liverpool – Manchester City   0-0

I MIGLIORI

Liverpool

LOVREN 7: Ottima e senza sbavature la partita del Vice Campione del Mondo, una sicurezza che forse neanche Klopp si aspettava

Manchester City

STONES 7: Eccolo il difensore che il City sognava di aver acquistato, tra l’altro a peso d’oro. Non sbaglia nulla, di testa una sentenza, in grande crescita e con Laporte si intende a meraviglia

LE PAGELLE DEL TALENTO

Liverpool

Alisson SV: L’ex Roma non deve fare altro che giocare con i piedi, un po’ poco per giudicarlo anche perché Mahrez (4.5) calcia il rigore fuori dallo stadio

Gomez 6: Sempre da terzino, primo tempo ottimo nell’1VS1 ma con sbavature tecniche come quando regala una palla sanguinosa ad Aguero (5.5), in più non spinge per nulla. Ripresa che lo vede molto più intraprendente, a sorpresa spinge anche bene con forza e corsa, probabilmente invogliato da Klopp

Robertson 6.5: Gara sempre attenta, quando spinge lo fa bene, Klopp ha il terzino dei suoi desideri

Keita 4.5: Chiamato quasi subito in campo al posto di un Milner acciaccato, i primi due palloni li sbaglia malamente, poi si nasconde tutta la ripresa. Non era certo questa la risposta che voleva il tecnico

Mr. Klopp 6.5: La prima mezz’ora (in cui voleva passare…) è di pressing spettacolo, ma i suoi attaccanti, a parte un po’ Firmino (6), non sono in giornata e se Mané (5) e Salah (4.5) sono questi lui poco può fare, poteva forse giocarsi Shaqiri, però tatticamente è impeccabile anche se rischia sul rigore e un finale difficile

Manchester City

Ederson SV: Vedi Alisson, con i piedi però ci sa fare eccome

Laporte 7: Strappa il 7 finale dopo un primo tempo da migliore in campo, nella ripresa un paio di piccole sbavature come quando non entra deciso su Salah che calcia altissimo, ma si riprende con un salvataggio provvidenziale di testa su Sturridge. Bravo

Mendy 5.5: Non soffre tantissimo dalla sua parte ma in fase di spinta ci aspettavamo altro, ci mette anche qualche piccolo errore tecnico

Bernardo Silva 6: Da interno tocca tantissimi palloni specie nel primo tempo, gioca semplice ma preciso

Sterling 5: Niente, non riesce a incidere come spesso gli succede in queste partite. Sembrava aver perso questo difetto ma ogni tanto ritorna

Gabriel Jesus 6: Entra bene in partita con qualche spunto in dribbling degno di nota

Sané 6.5: Conquista il rigore con grande forza e corsa

Mr. Guardiola 6.5: Regge il pressing iniziale del Liverpool con i due centrali in grande serata, nella ripresa meriterebbe quasi di più, Sané però sta bene e sebbene amassimo Mahrez alla follia forse meritava di giocare. Aguero fuori un po’ presto? Mette in campo la solita squadra qualitativa, addirittura con il tridente e due interni come i due Silva… Blocca però un po’ troppo i terzini, con Klopp è spettacolo tattico

Riccardo Bartolommei